Biathlon, Boe conquista coppa del mondo. Fourcade vince inseguimento Kontiolahti

biathlon
boe coppa

Il norvegese vince la sua seconda coppa del mondo consecutiva grazie al quarto posto nell'inseguimento di Kontiolahti. Il francese vince nel giorno dell'addio, al termine di una carriera piena di successi. Hofer, decimo, migliore degli italiani

Il francese Martin Fourcade, all'ultima gara in carriera, conquista la vittoria nell'inseguimento a  Kontiolahti (in Finlandia). Il norvegese Johannes Boe, quarto al traguardo, vince la coppa del mondo. Fourcade ha preceduto i connazionali Maillet e Jacquelin nell'ultima prova stagionale del biathlon maschile. Hofer, decimo, è il migliore degli italiani. Più indietro gli altri azzurri: 22° Windisch, 26° Bormolini, 39° Giacomel e 51° Bionaz. Il 26enne norvegese Boe si aggiudica la coppa del mondo per il secondo anno consecutivo, mentre "Monsieur Le Biathlon” Martin Fourcade lascia l'attività agonistica a 31 anni, con un palmares condito da 82 successi in coppa del mondo, 5 medaglie d'oro alle Olimpiadi e 13 ai campionati del mondo, di cui 11 titoli individuali. Resteranno nella storia soprattutto le 7 coppe del mondo consecutive vinte dal francese dal 2012 al 2018. Un dominio spezzato 12 mesi fa da Boe, che oggi ha potuto festeggiare insieme a Fourcade.

fourcade

ALTRI SPORT: SCELTI PER TE