Sci alpino, stagione finita per Aleksander Aamodt Kilde: infortunio al ginocchio destro

sci alpino
kilde-lapresse-ok

Il detentore della Coppa del mondo, attualmente secondo alle spalle di Pinturault, chiude la stagione in anticipo per un infortunio in allenamento al ginocchio destro. Kilde sarà costretto a saltare anche i Mondiali, in programma a Cortina d'Ampezzo il prossimo febbraio 

Stagione finita per il campione norvegese Aleksander Kilde, detentore della Coppa dl mondo generale di sci alpino, infortunatosi al ginocchio destro cadendo in un allenamento di superG a Reiteralm, in Austria. Secondo quanto emerso dagli esami
medici e strumentali, l'atleta ha riportato la rottura del legamento crociato. Kilde, trasportato dopo l'infortunio all'ospedale di Innsbruck, sarà operato già domenica. Attualmente secondo nella classifica di Coppa del mondo dietro al francese Alexis Pinturault, Kilde ha commentato l'infortunio che non gli permetterà di difendere il titolo né di partecipare ai Mondiali in programma a Cortina il prossimo febbraio: "Questo è quello che temevo anche se certo non me lo auguravo - le parole del norvegese riportate dalla federazione sci nazionale -. Sono in buone mani, sono seguito da molte persone con molta esperienza, quindi andrà tutto bene. Mi infastidisce molto che l'incidente sia avvenuto mentre ero in forma come forse mai nella mia vita, ma tornerò più forte". Un altro duro colpo per la nazionale scandinava che già la scorsa settimana aveva perso per infortunio Lucas Braathen e Atle MchGrath.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.