Mondiali di sci a Cortina, Kriechmayr oro nella discesa uomini. Paris quarto

cortina 2021

Dopo il SuperG, l'austriaco Vincent Kriechmayr si prende anche la discesa di Cortina: è il primo a fare doppietta da Bode Miller nel 2005. Sul podio anche il tedesco Sander e lo svizzero Feuz. Beffa per Paris, quarto a causa di un solo errore, dopo una prova quasi perfetta. Sesta piazza per Innerhofer. I Mondiali in diretta su Eurosport, canali 210 e 211 del bouquet Sky

FRECCE TRICOLORI. FOTO - PAZZESCA ACROBAZIA PER NON CADERE

Porta bene l'Italia alle doppiette iridate: dopo il SuperG, Vincent Kriechmayr si prende anche l'oro in discesa, facendo uno storico bis che ai Mondiali non accadeva da 16 anni, quando Bode Miller vi riuscì a Bormio. Spettacolare l'austriaco, sceso con il pettorale numero 1, che ha preceduto di un centesimo il tedesco Andreas Sander e di 18 centesimi lo svizzero Beat Feuz. Autentica beffa per Dominik Paris, quarto a 65 centesimi a pari merito con lo svizzero Odermatt: l'azzurro ha pagato a caro prezzo un solo errore, che gli è costato circa un secondo, al termine di una prova praticamente impeccabile. Ottimo Christof Innerhofer, sesto a 90 centesimi dal vincitore. Più indietro Matteo Marsaglia, mentre è caduto Florian Schieder, per cui si temono problemi al ginocchio. Da segnalare anche il salvataggio miracoloso di Maxence Muzaton, rimasto in piedi dopo un salto a 360 gradi. 

Paris: "Ho sbagliato nel momento sbagliato"

"Fa parte del gioco, quando cerchi il limite ci sono errori - ha detto Dominik Paris subito dopo la gara -. E' così, non si può tornare indietro. Ho sbagliato al momento sbagliato, con la gara secca è così. Fa bene sapere che sono tornato veloce, ma ai Mondiali bisogna fare bene dall'inizio alla fine e non ci sono riuscito". Così Christof Innerhofer: "Ho corso come se fosse l'ultima gara della mia carriera". 

La classifica della discesa maschile

1. KRIECHMAYR (AUT)

2. SANDER (GER)

3. FEUZ (SVI) 


4. PARIS (ITA)
6. INNERHOFER (ITA)

 

1 nuovo post

La start list della discesa maschile

1 53980 KRIECHMAYR Vincent 1991 AUT Head
2 200379 SANDER Andreas 1989 GER Atomic
3 291459 PARIS Dominik 1989 ITA Nordica
4 6530104 BENNETT Bryce 1992 USA Fischer
5 53902 MAYER Matthias 1990 AUT Head
6 202535 DRESSEN Thomas 1993 GER Rossignol
7 511383 FEUZ Beat 1987 SUI Head
8 194167 MUZATON Maxence 1990 FRA Rossignol
9 191740 CLAREY Johan 1981 FRA Head
10 53817 FRANZ Max 1989 AUT Fischer
11 511313 JANKA Carlo 1986 SUI Rossignol
12 194858 ALLEGRE Nils 1994 FRA Salomon
13 51215 BAUMANN Romed 1986 GER Salomon
14 530874 GANONG Travis 1988 USA Atomic
15 293006 INNERHOFER Christof 1984 ITA Rossignol
16 934643 GOLDBERG Jared 1991 USA Head
17 421483 JANSRUD Kjetil 1985 NOR Head
18 512269 ODERMATT Marco 1997 SUI Stoeckli
19 54005 STRIEDINGER Otmar 1991 AUT Salomon
20 6190176 BAILET Matthieu 1996 FRA Salomon
21 422403 ROEA Henrik 1995 NOR Nordica
22 561216 KLINE Bostjan 1991 SLO Nordica
23 501987 MONSEN Felix 1994 SWE Atomic
24 293550 MARSAGLIA Matteo 1985 ITA Fischer
25 104468 READ Jeffrey 1997 CAN Atomic
26 202345 SCHWAIGER Dominik 1991 GER Head
27 104272 SEGER Brodie 1995 CAN Atomic
28 6291625 SCHIEDER Florian 1995 ITA Atomic
29 104531 CRAWFORD James 1997 CAN Head
30 512124 HINTERMANN Niels 1995 SUI Atomic
31 561310 HROBAT Miha 1995 SLO Atomic
32 104096 THOMPSON Broderick 1994 CAN Head
33 502230 SUNDIN Olle 1997 SWE Head
34 492063 ETXEZARRETA Adur 1996 ESP Head
35 561397 NARALOCNIK Nejc 1999 SLO
36 350095 PFIFFNER Marco 1994 LIE Fischer
37 700878 BENDIK Martin 1993 SVK Atomic
38 370031 ALESSANDRIA Arnaud 1993 MON Salomon
39 170159 VORRE Marcus 1998 DEN Atomic
40 240148 SZOLLOS Barnabas 1998 ISR Kaestle
41 30422 VALLECILLO Juan Pablo 1999 ARG
42 240142 SZOLLOS Benjamin 1996 ISR Kaestle

- di Redazione SkySport24

L'Italia non vince la medaglia d'oro in discesa dal 1950, quando a conquistare il titolo mondiale fu Zeno Colò

- di Redazione SkySport24

Dominik Paris, argento ai Mondiali 2013, proverà rompere il tabù. L'azzurro, che un anno fa  era costretto allo stop a causa di un infortunio al ginocchio, è reduce dal trionfo nella discesa di Garmisch in Coppa del mondo

- di Redazione SkySport24

Per l'Italia speranze affidate anche a Christof Innerhofer, tre medaglie iridate e due olimpiche, specialmente in caso di neve ghiacciata

- di Redazione SkySport24

In grande forma lo svizzero Beat Feuz, protagonista di una doppietta sulla Streif qualche settimana fa in Coppa del mondo

- di Redazione SkySport24

Per la corsa all'oro anche gli austriaci Matthias Mayer, Vincent Kriechmayr (campione del mondo in SuperG) e Max Franz

- di Redazione SkySport24
Corinne Suter ha vinto l'oro nella discesa femminile di sabato. I RISULTATI
- di Redazione SkySport24
Il calendario completo di Cortina 2021. I DETTAGLI
- di Redazione SkySport24

Come seguire i Mondiali su Sky Sport

I Mondiali di sci di Cortina saranno trasmessi in diretta da Eurosport 1 ed Eurosport 2, canali 210 e 211 del bouquet Sky. Su Sky Sport 24 appuntamenti quotidiani dal 7 al 21 febbraio alle 12.45 e alle 18.45 con 'Obiettivo Sci'. A “Sky Casa Veneto”, situata nel centro di Cortina, ci saranno gli inviati Elisa Calcamuggi e Carlo Vanzini per fare il punto di ogni giornata di gara e le interviste ai protagonisti. Aggiornamenti anche durante il pomeriggio ed a “Campo Aperto”, sempre sul canale 200 di Sky (#SkyCasaVeneto). Notizie, risultati, video e foto anche su sito e app di Sky Sport.

- di Redazione SkySport24

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport