Biathlon, Cdm: Lisa Vittozzi terza nella sprint di Nove Mesto. Dorothea Wierer quinta

BIATHLON
vitozzi_biathlon_twitter

Gara super per l'azzurra che chiude terza nella sprint di Coppa del Mondo a Nove Mesto. Quinta la Wierer. Vittoria per Eckhoff in 1'18''4

La sprint di Nove Mesto regala il podio - il primo stagionale - a Lisa Vittozzi che chiude al terzo posto la gara di coppa del mondo di biathlon. Autrice di una gara pressoché perfetta, senza errori al poligono e in rimonta rispetto alle avversarie. Vittozzi chiude al terzo posto, staccata di 15 secondi da Tiril Eckhoff, che vince con il tempo di 18'48''4, davanti all'ucraina Yulia Dhzima, a 9''3. Si tratta del tredicesimo podio in carriera per la sappadina. Un errore nel secondo poligono ha rallentato Dorothea Wierer, che è comunque riuscita a chiudere al quinto posto con 16''3 di svantaggio rispetto alla leader.

"Sono contenta della mia prestazione - le parole della Vittozzi -, soprattutto perché sono riuscita a ritrovare serenità al poligono, ho avuto buone sensazioni già ai recenti Mondiali di Pokljuka, ci ho creduto fino alla fine e ho portato a casa un podio che serve siprattutto al morale, perché nonostante la stagione difficile, non ho mai mollato, sono orgogliosa di me stessa. Spero di continuare fino alla fine della stagione con questo ritmo".
 

Sono più attardate Michela Carrara a 1'50''8, con 2 errori al tiro, Federica Sanfilippo, a 3'05''2, con quattro errori e Irene Lardschneider a 3'43''0, con quattro errori. In classifica generale a sei prove dalla conclusione Eckhoff sale a 863 punti contro i 795 di Roeiseland e i 770 di Hanna Oeberg, Wierer è quinta con 679 e Vittozzi sedicesima con 365.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.