Mikaela Shiffrin vince lo slalom di Killington: vittoria numero 71 in Coppa del mondo

Sci
shiffrin slalom

La statunitense vince il quinto slalom consecutivo sulle nevi del Vermont, centrando il 71esimo successo complessivo in Coppa del mondo. Seconda la slovacca Vlhova, terza la svizzera Holdener. 22esima Federica Brignone, la migliore delle italiane

Ha pianto a dirotto Mikaela Shiffrin dopo il suo strepitoso successo - il numero 71 in carriera e 46esimo in slalom - nello speciale di coppa del mondo di sci femminile di Killington, sulle nevi di casa dove ha vissuto ed imparato a sciare. Due anni fa, nel suo ultimo successo nella località del Vermont, a festeggiarla c'erano anche la nonna ed il papà, le persone che Mikaela più amava e che nel frattempo sono scomparse. Si spiega così la sua grandissima emozione con il quinto successo in serie nello speciale che si disputa dal 2016 a Killington. Insomma, ha vinto sempre lei. Secondo posto, dopo uno sfortunato errore, la slovacca Petra Vlhova che era in testa nella prima manche e terza la svizzera Wendy Holdener, al 28esimo podio in speciale ma mai una vittoria. 

Italia deludente, Brignone 22esima

Anche in questo speciale l'Italia è stata modesta con una sola azzurra in classifica: Federica Brignone 22/a. Solo lei, del resto. si era classificata per la manche decisiva con il 26/o tempo. Non ce l'aveva fatta per un solo centesimo la trentina Martina Peterlini, 31/a dopo la prima discesa La prossima tappa di coppa del mondo donne sarà a Lake Louise, in Canada, con le ragazze che daranno il cambio ai maschi. In Canada ci saranno le prime gare veloci della stagione e dunque quelle giuste per l'azzurra Sofia Goggia: da venerdì a domenica sono in programma due discese ed un superG. 

Lake Louise, allarme Covid rientrato

Altra brutta giornata invece per gli uomini che a Lake Louise hanno vissuto l'annullamento per troppa neve anche del superG. Ma soprattutto nel circo bianco uomini - alla viglia della trasferta negli Usa a Beaver Creek per due discese e due superG - c'è stato allarme per una decina di casi di positività al covid. Dopo i controlli, ha fatto sapere la federazione internazionale, solo uno fortunatamente è stato confermato, col contagiato posto in quarantena. Quanto agli altri, si sarebbe trattato di falsi positivi. La Fis ha quindi dato il via libera al trasferimento del circo bianco a Beaver Creek.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche