Coppa del mondo, gigante Lienz: vince Worley, quarta Brignone

sci alpino
©Getty
brignone gigante lienz

Tessa Worley ha conquistato il gigante femminile di Coppa del mondo a Lienz. Sul podio con la francese anche la slovacca Vlhova e la svedese Hector. Strepitosa seconda manche per Federica Brignone, che rimonta dalla 12^ posizione fino alla quarta. Sesto posto per Marta Bassino. Dodicesima Sofia Goggia, che rosicchia qualche punticino nella generale a Shiffrin, fermata dal Covid

PARIS, TRIONFO SULLA STELVIO

 

Tessa Worley ha conquistato il gigante femminile di Coppa del mondo a Lienz, in Austria. La francese, sul tracciato disegnato dall’italiano Daniele Simoncelli, ha fissato il cronometro sul 2’03”88, precedendo la slovacca Petra Vlhova (+0''30) e la svedese Sara Hector (+0''38), vincitrice dell’ultimo gigante a Courchevel. Sfiora il 46° podio della carriera Federica Brignone, quarta dopo una strepitosa seconda manche: partita con il 12° tempo, la valdostana ha piazzato il miglior crono, pagando un ritardo di 0''64 dalla vincitrice. Bene anche anche Marta Bassino, sesta (+1''10). Mercoledì si replica con lo slalom, sempre a Lienz. 

Le altre italiane in gara: Goggia 12^

Sofia Goggia sfiora la Top-10 dopo una super seconda manche: la bergamasca, 22^ dopo la prima frazione, chiude 12^, riuscendo così a rosicchiare qualche punticino (22, ora è a meno 93) in classifica generale alla leader Mikaela Shiffrin, assente causa Covid. 23^Roberta Melesi nonostante il pettorale alto (il 44), seguita da Elena Curtoni. Escluse alla prima manche sia Vivien Insam 40^ e Karoline Pichler 49^.

La classifica di Coppa del Mondo dopo Lienz

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche