Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 gennaio 2019

"Un Mare Da Salvare- Ocean Rescue", la campagna Sky compie due anni

print-icon

"Sky Un Mare da Salvare- Ocean Rescue" compie due anni: è la campagna con cui Sky vuole dare il suo contributo a un tema cruciale come quello della salvaguardia dei nostri oceani, consapevoli che, se agiamo in prima persona e coinvolgiamo gli altri a fare altrettanto sul tema dell’inquinamento da plastica, possiamo fare veramente la differenza

SKY OCEAN RESCUE- UN MARE DA SALVARE

LO SKY RACING TEAM VR46 CON LA LIVREA SKY OCEAN RESCUE

BRIGNONE DAGLI SCI ALL’ACQUA CONTRO LA PLASTICA

Sky Un Mare Da Salvare compie due anni, la campagna con cui Sky continua a portare avanti il suo impegno per la salvaguardia degli oceani minacciati dalla plastica. L'obiettivo è di dare visibilità al tema della salvaguardia degli oceani, di trovare soluzioni innovative al problema della plastica nei mari ed incoraggiare le persone ad agire con piccoli gesti quotidiani che, messi insieme, possono fare la differenza. 

Lo Sky Racing Team VR46 con la livrea Sky Ocean Rescue

La campagna europea di Sky è stata sposata in toto anche dallo Sky Racing Team VR46 con i quattro piloti diventati "Ocean Hero" e che hanno portato inoltre in pista, una livrea dedicata nel GP di San Marino del 2017 e nel 2018, in Australia nel 2017, infine nel GP della Thailandia ed a Sepang nel 2018.

Sky è stata anche insignita del "FIM Environmental Award", riconoscimento della Federazione Motociclistica Internazionale destinato a personalità, federazioni, club, che si sono distinte in positivo nel contribuire alla crescita della consapevolezza legata alla salvaguardia dell'ambiente nel panorama del motociclismo. Per l'edizione 2018 la FIM ha premiato la campagna europea "Sky Ocean Rescue - Un Mare da Salvare", lanciata all'inizio del 2017 per diffondere una vera e propria cultura del mare.

Sky Racing Team VR46 con la livrea "Sky Ocean Rescue"

Stasera lo speciale "Volvo Ocean Race Turn the Tide on Plastic"

Il mondo della vela ha un interesse particolare nel garantire la salvaguardia degli oceani. Per questo Sky ha collaborato con il team Turn the Tide on Plastic, guidato dalla skipper Dee Caffari. La barca ha partecipato alla Volvo Ocean Race, la regata intorno al mondo. Durante la regata il team ha anche raccolto campioni di acqua di mare che sono stati analizzati per verificare l’eventuale presenza di microplastiche e alghe e stabilirne i livelli di salinità e CO2.

Per celebrare l'anniversario della campagna oggi alle 15 e alle 23 su Sky Sport Arena andrà in onda lo speciale "Volvo Ocean Race Turn the Tide on Plastic".

Anche Federica Brignone in pista a salvaguardia dell'ambiente

La sciatrice azzurra è Ambassador di One Ocean Foundation insieme a Paul Cayard, Mauro Pelaschier e Max Sirena. Una sciatrice che, con la stessa grinta che mette in pista, è entrata da un paio di anni nel mondo del mare per difenderlo con la campagna Traiettorie Liquide e ora è stata scelta dalla Fondazione. A Cortina inoltre la Brignone e le sue colleghe hanno gareggiato con un messaggio importante sul pettorale  "Save our planet. Stop climate change", ideato dalla Fondazione Cortina 2021 insieme al Ministero dell'Ambiente. 

Federica Brignone in prima linea per salvaguardia pianeta

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi