Archivio di SkySportHD

Gennaio 2011

Abu Dhabi, Nadal batte Federer nell'esibizione di Capodanno

Rafa Nadal ha cominciato il nuovo anno battendo il rivale di sempre Roger Federer in un torneo esibizione ad Abu Dhabi. Lo spagnolo numero uno del mondo ha vinto 7-6 (7/4), 7-6 (7/3) sullo svizzero in un match di finale molto tirato. LE FOTO

Boateng preoccupato: "Spero non si tratti di pubalgia"

Il centrocampista ghanese è rientrato a Milano, dicendosi piuttosto preoccupato per il dolore che i medici hanno associato alla pubalgia. Triste per la partenza di Ronaldinho, Kevin Prince accoglie Cassano: ""Mi ha fatto una buona impressione". IL VIDEO

Il Tottenham sogna Beckham: possibile prestito di tre mesi

Il manager degli Spurs, Harry Redknapp, vorrebbe contattare i Galaxy per trattare un prestito trimestrale: Becks, 35 anni, non ha partecipato al Mondiale sudafricano per il brutto infortunio al tendine d'Achille occorsogli nella stagione passata al Milan

L'auto di Massimo Carrera travolge due ragazze

L'ex giocatore di Atalanta e Juventus va verso una denuncia a piede libero per omicidio colposo dopo l'incidente stradale che ha causato due vittime: una delle due ragazze è morta sul colpo, mentre l'altra è deceduta poche ore dopo in ospedale. IL VIDEO

Ronaldinho lascia il ritiro di Dubai: giocherà in Brasile

Il brasiliano, autorizzato regolarmente dalla società, dice addio al Milan per raggiungere il Brasile: la trattativa tra Galliani e De Assis non è ancora chiusa ma la destinazione sarà una tra Gremio e Flamengo

Ibra da Dubai: "Mi dispiace per Dinho. Cassano? Farà bene"

Intervista di Capodanno per Zlatan, che parla a ruota libera di chi viene e che va. "Il carattere di FantAntonio? Siamo tutti professionisti, lui come noi vuole vincere, andiamo tutti verso la stessa direzione". IL VIDEO

Premier: vincono Arsenal, City, Liverpool, Spurs e United

Capodanno in campo per il campionato inglese, con le vittorie delle favorite dopo i risultati a sorpresa del finale di 2010: i Red Devils comandano la classifica, inseguiti dall'Arsenal di Wenger e dai Citizens di Roberto Mancini

Buon calcio, 2011! Sarà l’anno di…?

Il nostro calcio si pone tante domande di fronte al nuovo anno: tra propositi e dilemmi, ecco 11 possibili scenari, alcuni compatibili, altri no. Dalla consacrazione di Leonardo come allenatore alla possibile redenzione di Cassano. LA GALLERY