Milano non stecca al giro di boa. Venezia c'è

Basket

Pietro Colnago

Prima giornata di ritorno nella Serie A di basket, con l'EA7 che regola 90-74 Capo d’Orlando. Ottimo primo quarto e grande prova di Fontecchio. Dietro alla capolista l'Umana batte Cantù 93-72. Sconfitta per eggio Emilia, ne approfitta Sassari

Il campionato ha girato la boa dell’andata e nella prima di ritorno protagoniste le squadre che abitano le prime due posizioni della classifica. Milano porta a casa una vittoria importante contro Capo d’Orlando per 90-74 trovando soddisfazione nel primo quarto grazie soprattutto ad un Simone Fontecchio davvero in condizione. Capo d’Orlando cerca di tornare sotto coi canestri di Diener ma nel terzo ancora Fontecchio, con 16 punti al suo massimo stagionale, e Dragic, 13 firmano l’allungo definitivo e non bastano agli ospiti i 21 di Diener.

Dietro alla capolista vince anche Venezia che regola Cantù dopo averla subita nel primo quarto. A decidere sono i 27 punti di Peric e i 18 di Haynes per il 93-72 finale.  Perdono invece terreno Avellino e Reggio Emilia. Avellino, impegnata nel posticipo, esce sconfitta 84-79 da Torino dopo una partita in equilibrio  decisa nel quarto quarto dai canestri di Washington, Reggio cade in casa  contro Caserta per 85-86 dopo un supplementare. Entrando nell’ultimo minuto con 3 punti da recuperare Reggio va in vantaggio con un parziale di 4-0 firmato da Cervi e Kaukenas ma un libero di Bostic manda la partita all’overtime. A decidere dopo il +3 reggiano che arriva da Della Valle è la tripla di Putney per la parità e poi il canestro di Diawara che dà a Caserta, che mette ben sei giocatori in doppia cifra, la vittoria.

Della sconfitta reggiana ne approfitta Sassari per raggiungerla in classifica dopo la vittoria a Varese per 76-83 grazie ai 21 punti di Stipcevic. Lo spettacolo a Brescia, che batte Pesaro 99-68, arriva dai fratelli Vitali: Luca, il maggiore firma 19 assist, record assoluto della serie A, e il minore  Michele segna 21 punti per tenere la Leonessa tra le prime otto del campionato. 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche