Alessandro Gentile riparte dall'Hapoel Gerusalemme

Basket
gentile_twitter_2

Dopo aver chiuso la sua esperienza all'Olimpia Milano, la guardia si era trasferita al Panathinaikos, ma la sua avventura in Grecia era durata poche settimane. Adesso ricomincia da Israele, dove ritroverà Simone Pianigiani, suo ex allenatore in Nazionale

Alessandro Gentile torna in campo, chiuderà la stagione nell’Hapoel Gerusalemme. La guardia ex Olimpia Milano giocherà così per la sua terza squadra in questo 2016/17. Dopo aver chiuso la sua esperienza milanese, Gentile si era trasferito al Panathinaikos, ma la sua avventura in Grecia era durata poche settimane.

Riecco Pianigiani - Gentile andrà nel campionato israeliano e giocherà per la squadra allenata da Simone Pianigiani, ex allenatore della Nazionale italiana con cui Gentile ha giocato gli Europei 2013 e 2015. Il playmaker titolare dell’Hapoel è Curtis Jerrels, che ha vinto con Gentile lo scudetto 2014 all’Olimpia Milano, segnando i canestri più importanti di gara 6 e gara 7 nella finale contro Siena. Gentile sembrava aver scelto di finire la stagione allenandosi da solo, ma ha accettato l’offerta dell’Hapoel che è in lotta per le posizioni di vertice del campionato israeliano, un campionato che ha un buon livello di competitività.

Verso l'Europeo - L'ex capitano dell'EA7 Milano, con cui resta legato da un contratto fino al 2018, si trasferisce in Isreale con la speranza di contendere al Maccabi il campionato. Decisiva la volonta' di Gentile di non perdere l'Europeo di settembre: per arrivare al top delle forma, come richiesto dal ct Messina, non avrebbe potuto continuare semplicemente ad allenarsi da solo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche