Serie A, giornata 27: cade Milano, Cantù è salva

Basket

Stefano Olivari

09_sacchetti_lapresse

A Brindisi la squadra di Sacchetti batte la capolista e tiene vive le sue speranze di playoff. Trento perde a Varese e si stacca dalle quarte, mentre in fondo alla classifica Pesaro aumenta il suo vantaggio su Cremona

La vittoria di Brindisi su Milano, 70-68, è il risultato più eclatante della ventisettesima giornata del campionato di serie A che si sta avvicinandosi ai playoff: 16 punti di Goss, 14 di Carter e 9 dell’ex Samuels per la squadra di Meo Sacchetti, che tiene così vive le sue speranze di non chiudere la stagione fra tre partite. Per Repesa e i suoi invece terza sconfitta nelle ultime quattro uscite, ma il primo posto era già assicurato da tempo (e forse il problema è anche questo, al di là dei tanti infortuni).

IL TRENO DELLE QUARTE

Colpo in trasferta (79-84) per Venezia sul campo della Brescia di un super Landry (32 punti), dopo un primo tempo pessimo. De Raffaele e i suoi rimangono quindi secondi in classifica, con una vittoria di vantaggio su Avellino, che ha battuto in casa (85-78) una quasi eroica ma troppo distante come valori Vanoli Cremona, che a questo punto ha davvero pochissime speranze di salvezza. Sassari presidia il suo quarto posto con un grande Stipcevic (ma bene anche Josh Carter e Savanovic) nella vittoria 74-64 su Capo d’Orlando e tiene sempre nel mirino il terzo di Avellino (una vittoria sopra), che significherebbe evitare Milano in semifinale. Quarta è anche Reggio Emilia, che in casa, trascinata da un ottimo Aradori, ha battuto 91-80 Torino. A staccarsi dal treno delle quarte è Trento, che a sorpresa perde a Varese: 83-80 per la squadra di Caja, con 19 punti di Johnson e 17 di Maynor.

PESARO QUASI SALVA

Missione compiuta per Carlo Recalcati, con Cantù che conquista la salvezza matematica battendo Pistoia 73-71 con un canestro di Johnson (trascinatore: 27 punti per lui e 27 anche per Dowdell) allo scadere.Vittoria-salvezza di Pesaro di fronte al suo pubblico, sulla demotivata Caserta: 83-67: 20 punti di Hazell e 19 di Clarke. Cremona è 2 vittorie sotto, a distanza di (quasi) sicurezza.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche