Gentile riparte dalla Virtus Bologna, ora è ufficiale

Basket
gentile_virtus

Il giocatore ex Olimpia Milano cerca il rilancio a Bologna con le "V" nere e raggiunge il fratello Stefano. Un altro colpo per la Virtus, tornata in Serie A dopo un anno di purgatorio, che ha già ufficializzato l'arrivo del nazionale Pietro Aradori

Prima prospetto del basket mondiale (scelto al draft Nba nel 2014), poi giocatore in crisi finito ai margini della squadra a Milano: Alessandro Gentile cerca il rilancio con la Virtus Bologna, che ha annunciato l'accordo con il giocatore che era nell'aria da giorni. Ad accoglierlo troverà il fratello Stefano, arrivato a fine aprile per contribuire alla promozione delle Vu nere in Serie A e confermato per la stagione 2017/2018. Giocherà con il numero 0 sulla canotta.

 

Tornata in A dopo una stagione fra i cadetti, la Virtus sta creando un'importante ossatura di giocatori italiani che si affiancherà agli stranieri. Oltre ai due figli di Nando Gentile, infatti, nei giorni scorsi è stato messo sotto contratto l'altro nazionale Pietro Aradori. Alessandro Gentile sarà presentato giovedì. 

La conferma del passaggio alla Virtus era arrivata nella serata di ieri dallo stesso giocatore, che aveva postato la "V" nera della squadra bolognese sul proprio account Instagram.

Un post condiviso da Alessandro Gentile (@alegentile5) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche