Serie A basket, tutti i risultati della 3^ giornata. Milano, Brescia e Venezia in testa

Basket

Pietro Colnago

EA7 Milano (Lapresse)
basket

Al termine della terza giornata rimangono tre le squadre imbattute nella Serie A di basket. Milano si impone sul campo di Capo d'Orlando, impresa di Brescia a Trento. Crisi nera per Reggio Emilia, ancora a secco di vittorie

Emozioni forti che si susseguono nelle terza giornata e molte partite del week end che si decidono nel finale a cominciare da quelle del sabato. Venezia vince a Brindisi 74-77 entrando però negli ultimi 2 minuti sotto di 5 punti. Un parziale di 10-0 aperto da una tripla di De Nicolao e chiuso con 5 punti in fila di Bramos regalano ai veneti il primato in classifica senza ancora nemmeno una sconfitta. Stesso record, e questa è una sorpresa, per Brescia che vince a Trento 56-66 approfittando del 4 su 27 da tre punti dei padroni di casa. Ancora una volta sono gli italiani a mettere la firma sul successo: i fratelli Vitali, Luca con 8 assist, Michele con 16 punti, segnano la strada che poi Brian Sacchetti, 9 punti nel solo ultimo periodo, rende priva di ostacoli per il successo finale. Importante successo esterno anche per Bologna che batte Pesaro 75-81 con anche qui un italiano unico protagonista: Alessandro Gentile ne segna 27 con 7 rimbalzi e 4 palle recuperate per il break del secondo quarto che decide la partita. Passando alla domenica comincia a farsi complicata la classifica di Reggio Emilia, ultima e ancora a digiuno di vittorie dopo il 77-67 subito a Sassari nell’anticipo del mezzogiorno: non bastano i 19 di Wright perché Polonara e Stipcevic mettono la firma sotto il parziale di 51-31 dei due quarti centrali. A proposito di arrivi in volata, in serata anche Milano va ad aggiungersi alle squadre senza ancora una sconfitta:  a Capo d’Orlando l’Olimpia soffre fino alla fine, recupera dal -5 con i soliti noti: Goudelock e Micov ricuciono lo strappo, Gudaitis firma il sorpasso e poi Theodore dalla lunetta assicura la vittoria 62-68. Nel posticipo serale Cremona agguanta la sua prima vittoria stagionale battendo Pistoia 92-77: dopo aver impresso suo ritmo nel primo quarto coi canestri di Drake Diener, Cremona subisce il ritorno di Pistoia nel secondo ma poi nel terzo sale in cattedra Johnson Odom 37 punti leader di giornata, che costruisce il break che vale due punti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche