Basket, Qualificazioni Mondiali 2019: Italbasket alla prova Croazia. Programma e guida tv

Basket
Alessandro Gentile in azione contro la Croazia nel preolimpico di Torino 2016 (Ansa)

Dopo la sofferta vittoria con la Romania gli azzurri tornano in campo a Zagabria contro la Croazia, reduce dal clamoroso ko dell'esordio in Olanda, nel match più complicato del girone D

GUIDA TV: CROAZIA-ITALIA SU SKY

L'Italia torna in campo domenica alla Drazen Petrovic Arena di Zagabria nel secondo appuntamento di Qualificazione ai Mondiali di Cina 2019. Alle 18 (diretta esclusiva Sky Sport 2 HD) la squadra di coach Meo Sacchetti sfida la Croazia nel match-clou di questa prima finestra in vista della Coppa del mondo. Scordiamoci la finale del preolimpico di 16 mesi fa, persa a Torino dopo un supplementare. Le due formazioni, anche a causa delle tante assenze dei giocatori della NBA e di Eurolega, sono profondamente diverse. La Croazia, tanto per dire, non avrà a disposizione talenti del calibro di Dario Saric, Bojan Bogdanovic, Dragan Bender, Mario Hezonjia, Ante Zizic, ma anche l'ex Olimpia Kruno Simon e il centro del Barcellona Ante Tomic. Ivica Skelin, nominato ct dopo il deludente Europeo, con i biancorossi eliminati agli ottavi, ha debuttato nel peggiore dei modi, venendo sconfitto ad Almere dall'Olanda per 68-61 nella partita inaugurale del girone. Il roster non presenta alcun nome altisonante, con un gruppo giovane e innesti di esperienza come i lunghi Darko Planinic (ex Sassari, ora a Las Palmas), Miro Bilan (Strasburgo), l'ala Zeljko Sakic, migliore dei suoi contro gli orange con 24 punti e la guardia del Cedevita Filip Kruslin (19 punti e 4 triple contro l'Olanda). Gli azzurri, dopo la strigliata di Meo Sacchetti per l'ultimo periodo contro la Romania, ripartono dalla sofferta vittoria ottenuta al debutto di Torino, dalle fiammate del trio Aradori-Della Valle-Gentile e dall'energia dei vari Biligha e Filloy. Chissà che un paio di allenamenti in più abbiano oliato quei meccanismi ancora in totale fase di radaggio, come naturale che sia per un gruppo che è insieme da nemmeno una settimana. 

Croazia-Italia: statistiche e curiosità

Quello contro la Croazia sta ormai diventando un grande classico del basket continentale. Sono ben 36 le partite giocate, con un bottino di 19 vinte e 17 perse. Di queste, sei sono state giocate nelle fasi finali del Campionato Europeo. Il primo incrocio è stato una gara amichevole (27 maggio 1992 a Trieste, Italia-Croazia 79-106), segnato appena un paio di mesi più tardi dalla peggior sconfitta contro i croati nella nostra storia. Il 4 luglio 1992, a Saragozza, l'Italbasket cedette nel preolimpico 108-62 alla Croazia di Kukoc, Petrovic e Radja che poco dopo avrebbe perso solo con il Dream Team ai Giochi di Barcellona 1992. Anche l'ultimo scontro fra le due Nazionali è costato un'Olimpiade agli azzurri: a Torino, il 9 luglio 2016, la squadra di Ettore Messina (con Gallinari, Belinelli e Bargnani in campo) uscì battuta 84-78 dopo un tempo supplementare, dicendo addio a Rio de Janeiro. Più dolce invece il ricordo del 28 giugno del 2000 a Verona, quando battemmo i croati 89-74, rifilandogli il passivo più ampio in 36 incontri. Per la Nazionale italiana, quella contro la Croazia sarà la gara n.1450: il bilancio è di 959 vittorie e 490 sconfitte.

Risultati, classifica e calendario

L'Italia è inserita nel Girone D con Romania, Croazia, Paesi Bassi. Passano al turno successivo le prime tre del gruppo. Alla seconda fase l’Italia, in caso di qualificazione, incrocerà il girone C, composto da Polonia, Lituania, Ungheria e Kosovo. Si formerà dunque un gruppo da sei formazioni. Tutte le squadre porteranno con sé i punti fatti nella prima fase con le formazioni qualificate e non potranno incontrarsi di nuovo le squadre che si sono già affrontate nella prima fase. Le prime tre del girone saranno qualificate al Mondiale che si svolgerà dal 31 agosto al 19 settembre 2019 e che regalerà anche immediatamente due pass per i Giochi di Tokyo 2020. 

24 novembre 2017
Risultati: Italia-Romania 75-70, Paesi Bassi-Croazia 68-61
Classifica: Italia e Paesi Bassi 1-0, Romania e Croazia 0-1

26 novembre 2017
Croazia-Italia (ore 18 diretta Sky Sport 2 HD), Romania-Paesi Bassi

23 febbraio 2018
Italia-Paesi Bassi, Croazia-Romania

26 febbraio 2018
Romania-Italia, Croazia-Paesi Bassi

28 giugno 2018
Italia-Croazia, Paesi Bassi-Romania

1 luglio 2018

Paesi Bassi-Italia, Romania-Croazia

La programmazione in diretta esclusiva su Sky Sport 2 HD:


Croazia–Italia ore 18 (pre partita ore 17.30; post partita ore 20)

Da Zagabria, commento di Flavio Tranquillo e Davide Pessina; in studio a Milano, per il pre e post partita, Alessandro Mamoli e Matteo Soragna 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche