Qualificazioni Mondiali 2019: Italia-Ungheria su Sky Sport, tutto quello che c'è da sapere

Basket

Azzurri al primo di due match point per tornare al Mondiale dopo 13 anni. Venerdì a Varese ci saranno anche Cinciarini e Brooks, impegnati 24 ore prima in Eurolega con Milano. Il CT Sacchetti, fresco di rinnovo con Cremona: "Giusto sentire la pressione, i ragazzi sono carichi". Italia-Ungheria in diretta esclusiva su Sky Sport alle 20.15

ITALIA-UNGHERIA LIVE

GUIDA TV: ITALIA-UNGHERIA SU SKY

Vincere per tornare al Mondiale. E' semplice la ricetta che attende l'Italbasket, impegnata venerdì sera a Varese (diretta esclusiva Sky Sport Uno dalle 20.15) contro l'Ungheria, in un vero e proprio spareggio del gruppo J per Cina 2019. Vincendo (o perdendo con meno di 5 punti di scarto), la squadra di Meo Sacchetti si garantirebbe un pass per la competizione iridata (31 agosto al 15 settembre, esclusiva Sky Sport) per la prima volta dopo 13 anni. E' questo il primo appuntamento dell'ultima finestra di qualificazione, che prevede anche la sfida di lunedì in casa della Lituania, eventuale altro match point per volare in Asia. Gli azzurri potrebbero accedere ai Mondiali anche con due sconfitte, ma per essere padroni del proprio destino basterà ripetere il successo dell'andata contro i magiari, battuti 69-63. Per farlo, Meo Sacchetti e la Federazione hanno scelto come sede del match Varese, a pochi km da Milano, per agevolare il trasferimento di Brooks e Cinciarini, impegnati appena 24 ore prima della palla a due nel fondamentale match di Eurolega tra AX e Maccabi Tel Avivi. Il terzo 'milanese' della truppa, Andrea Della Valle, è invece stato aggregato al gruppo azzurro fin da subito. 

Meo Sacchetti: "Giusto sentire la pressione"

E' una settimana carica di vibrazioni quella vissuta dal CT Meo Sacchetti, fresco di vittoria storica in Coppa Italia con Cremona e di rinnovo fino al 2022 con la Vanoli. L'ex coach di Sassari, al terzo successo nelle Final Eight dopo i due ottenuti con i sardi, ha già voltato pagina e il suo unico pensiero è rivolto alla gara con l'Ungheria: "È giusto giocare questa gara sentendo la pressione. Fa parte dello sport. I miei ragazzi sono carichi - ha spiegato Sacchetti -. All’andata l’Ungheria ci ha messo in difficoltà, hanno dei buoni tiratori. È una partita importante, lo sappiamo bene, ma i miei sono giocatori di carattere, una dote che in incontri come questi può risultare più decisiva del talento. Qualificati anche se perdiamo? Quello che ho sempre cercato di trasmettere alla squadra è di pensare a una partita alla volta, senza vedere quello che succede sugli altri campi”. 

I convocati dell'Italia

#00 Amedeo Della Valle (1993, 194, G, A|X Armani Exchange Milano)
#4 Pietro Aradori (1988, 196, A, Segafredo Virtus Bologna)
#5 Alessandro Gentile (1992, 200, G/A, Movistar Estudiantes Madrid – Spagna)
#6 Paul Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia)
#7 Luca Vitali (1986, 201, P, Germani Basket Brescia)
#12 Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
#14 Davide Pascolo (1990, 202, A, Dolomiti Energia Trentino)
#15 Jeff Brooks (1989, 203, A, A|X Armani Exchange Milano)
#17 Giampaolo Ricci (1991, 201, A, Vanoli Cremona)
#20 Andrea Cinciarini (1986, 190, P, A|X Armani Exchange Milano)
#21 Diego Flaccadori (1996, 193, G, Dolomiti Energia Trentino)
#23 Awudu Abass (1993, 198, A, Germani Basket Brescia)

Guida tv: Italia-Ungheria su Sky

Italia-Ungheria è in diretta esclusiva su Sky Sport Uno, con la telecronaca di Flavio Tranquillo e Davide Pessina. Studio Basket pre e post partita con Alessandro Mamoli e Matteo Soragna. Eventuale secondo match-point, lunedì 25 febbraio, quando la Nazionale Italiana sarà di scena a Klaipeda, in casa della Lituania, già qualificata ai mondiali. Inizio match alle ore 18.30, in diretta esclusiva su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena. Telecronaca Flavio Tranquillo e Davide Pessina. Studio Basket con Alessandro Mamoli e Matteo Soragna. A ospitare l’incontro la Svyturio Arena della città lituana. 

Venerdì 22 febbraio

dalle 19.45 ITALIA-UNGHERIA diretta Sky Sport Uno con studio pre e post partita                         

Lunedì 25 febbraio

ore 18.30  LITUANIA-ITALIA diretta Sky Sport Uno e Sky Sport Arena

Risultati, classifica e calendario

L'Italia si è qualificata come prima del girone D ed è stata inserita nel gruppo J insieme a Lituania, Polonia e Ungheria. Tutte le squadre portano con sé i punti fatti nella prima fase e non possono incontrare di nuovo le squadre già affrontate nella prima fase. Le prime tre del girone saranno qualificate al Mondiale che si svolgerà dal 31 agosto al 19 settembre 2019 e che regalerà anche immediatamente due pass per i Giochi di Tokyo 2020. L'Italia non disputa la fase finale di un Mondiale dal 2006. 

Classifica: Lituania 19 punti *, Italia 17, Polonia 16, Ungheria 15, Croazia 14, Paesi Bassi 13.  

*qualificata

Risultati e calendario

14 settembre 2018: Italia-Polonia 101-82, Croazia-Lituania 83-84, Paesi Bassi-Ungheria 59-74

17 settembre 2018: Ungheria-Italia 63-69, Lituania-Paesi Bassi 95-93, Polonia-Croazia 79-74

29 novembre 2018: Italia-Lituania 70-65, Paesi Bassi-Polonia 78-105, Croazia-Ungheria 74-69

2 dicembre 2018: Polonia-Italia 94-78, Lituania-Croazia 79-62, Ungheria-Paesi Bassi 91-86

22 febbraio 2019: Italia-Ungheria, Paesi Bassi-Lituania, Croazia-Polonia

25 febbraio 2019: Lituania-Italia, Polonia-Paesi Bassi, Ungheria-Croazia

BASKET: SCELTI PER TE