Basket, Marco Crespi non sarà più il CT della Nazionale femminile

Basket

L'annuncio dato dalla Federazione. L'ex commissario tecnico: "Ringrazio il presidente Petrucci per questa esperienza bella e coinvolgente dal punto di vista umano e professionale. Il mio futuro sarà la ricerca di nuove sfide professionali" 

DANILO GALLINARI DIMESSO DALL'OSPEDALE

TUTTE LE ULTIME NEWS SUL BASKET

Marco Crespi ascia la panchina della nazionale femminile di basket. Alla scadenza del contratto, prevista il 30 settembre prossimo, fa sapere la Fip, il tecnico non sarà più il capo allenatore, incarico che aveva assunto nell'agosto 2017 succedendo ad Andrea Capobianco. Sotto la sua guida, l'Italia ha mancato la qualificazione ai Mondiali del 2018 e all'Europeo 2019, dello scorso giugno è stata eliminata dalla Russia dopo aver superato le qualificazioni del primo turno. La Fip ha espresso a Crespi "i ringraziamenti per il lavoro svolto in Azzurro sin dal primo giorno con passione, professionalità e correttezza. E augura a Marco Crespi le migliori fortune per il proseguimento della carriera professionale. "Ringrazio il presidente Petrucci per questa esperienza bella e coinvolgente dal punto di vista umano e professionale. Il mio futuro sarà la ricerca di nuove sfide professionali", ha dichiarato Crespi.

I più letti