Eurolega, Milano-Olympiacos 72-93: terza sconfitta di fila per l'Olimpia

Eurolega
Ciamillo Castoria

Terza sconfitta consecutiva per l'Olimpia, che al Forum viene travolta dall'Olympiacos: i greci si impongono 93-72 e agganciano al terzo posto proprio la squadra guidata da Ettore Messina

EUROLEGA, TUTTI I RISULTATI E LA CLASSIFICA

Serata da dimenticare per MIlano: e dopo i due ko in Russia con Unics e Zenit, cade per la prima volta anche in casa, contro l'Olympiakos. Al Forum di Assago i greci si impongono con un netto 93-72 dopo una prestazione incredibile al tiro dalla lunga distanza, soprattutto nel primo tempo. La squadra di Messina, a cui non bastano i 26 punti di un Shields, viene raggiunta in classifica al terzo posto proprio dagli uomini di Bartzokas.

Milano-Olympiacos 72-93: la cronaca della partita

Grande avvio dell'Olympiacos, che con un Dorsey in stato di grazia (12 punti nel

primo quarto con 4 su 5 da tre punti) passano a +14. Shields e compagni cercano di evitare il tracollo, nel secondo periodo partono bene, ma dopo tre minuti qualcosa si blocca di nuovo nell'Olimpia, che permette all'Olympiacos di riallungare con un parziale di 12-0. Datome con 8 punti di fila risveglia i padroni di casa, ma sul fronte opposto la squadra di Bartzokas tira con percentuali altissime (75% con 12 su 16 all'intervallo), non c'è niente da fare: al riposo sale addirittura a +15. Al rientro dagli spogliatoi la difesa dell'Olimpia stoppa i greci per oltre quattro minuti, lo svantaggio si riduce. Ma dura poco: l'Olympiacos torna a +15, finché nell'ultimo quarto amministra in scioltezza il vantaggio, allungando fino al +21 finale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche