Fortitudo Bologna, esonerato Sacchetti. In panchina Comuzzo

Basket
sacchetti

Novità in panchina a Bologna: la Fortitudo Bologna ha esonerato Meo Sacchetti, come annunciato attraverso un comunicato ufficiale, squadra affidata momentaneamente a Stefano Comuzzo

Si separano Fortitudo Bologna e Meo Sacchetti: il ct della nazionale di basket, che ricopre anche il ruolo di coach del club bolognese, "è stato  sollevato dall'incarico di allenatore della prima squadra della Fortitudo Lavoropiù", come informa una nota della società. "A coach Sacchetti vanno i ringraziamenti per il lavoro svolto, sin dal primo giorno, con impegno, serietà e correttezza professionale, oltre ad un sincero e sentito in bocca al lupo per il prosieguo della sua carriera - scrive la Fortitudo". La squadra è temporaneamente affidata a Stefano Comuzzo.

8 sconfitte in 9 partite

La sconfitta contro Brescia di ieri, l'ottava in nove partite, è stata fatale al coach della Fortitudo. Sacchetti, 67 anni, è ct della nazionale dal 2017 ed era stato ingaggiato dalla squadra bolognese lo scorso maggio, con un contratto biennale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche