Basket, playoff Serie A: Sassari vince gara 4 e porta Venezia alla bella

basket

Pietro Colnago

MESTRE, ITALY - JANUARY 01:  Stefano Sardara president of Banco di Sardegna Sassari and the players of his team celebrates after the match of LBA Legabasket of serie A1 between Reyer Umana Venezia and Dinamo Banco di Sardegna Sassari at Palasport Taliercio on January 1, 2017 in Mestre, Italy.  (Photo by Arturo Presotto - Iguana Press/Getty Images)

Per guadagnarsi la semifinale con Milano Venezia e Sassari avranno bisogno di gara 5, 86-73 il finale in una partita fatta di molti parziali

Non bastano quattro partite per decidere chi tra Sassari e Venezia andrà a giocarsi le semifinali con Milano perché la Dinamo fa onore al fattore campo e in una partita schizofrenica si guadagna il diritto di giocarsi la bella. L’andamento è il solito delle tre gare precedenti: primo quarto tutto targato Sassari che coi canestri di un Bendzius precisissimo chiude sul 20-6. Nel secondo ecco arrivare puntuale il ritorno della Reyer: 16-0 il parziale con l’ingresso in campo di Daye e Jerrells che chiudono il divario e i canestri di Chappell che valgono il sorpasso per il 31-35 dell’intervallo. Nella ripresa Venezia continua a macinare gioco: le triple di Chapppell e Tonut la spingono fino al +12 ma non basta. Sassari si scuote, alza l’intensità difensiva con Spissu e Gentile si riattacca agli avversari e i canestri di Katic valgono il 59 pari all’ultimo riposo. Nel quarto periodo la Dinamo costruisce la sua vittoria con le triple: sono quelle di Bendzius, e Katic che servono per l’allungo e quella di Spissu e Gentile per chiudere la questione: 86-73 con la serie che si ritorna a Venezia per la decisiva gara 5 che vale la semifinale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche