Basket Serie A, semifinali gara 2: Brindisi-Bologna 74-83. Virtus 2-0 nella serie

playoff

Pietro Colnago

©Getty
bologna

Vincendo anche gara 2 a Brindisi per 74-83, Bologna ora è sul 2-0 e si giocherà in casa il match point per raggiungere la finale scudetto, ancora una volta condotta da un Teodosic stratosferico

Brindisi già con le spalle al muro dopo aver perso il vantaggio del campo con la sconfitta in gara 1, Bologna con la voglia di mettere definitivamente le mani sulla serie con la seconda vittoria in trasferta. La Virtus sfrutta la pressione psicologica. Dopo la sfuriata iniziale di Belinelli, Brindisi risponde con le triple di Willis e Bell ma ancora una volta l’ingresso in campo di Teodosic spariglia il mazzo: prima con gli assist, poi con le conclusioni personali, il Mago dà alla Virtus una manciata di punti di vantaggio che però l’Happy Casa annulla subito quando in partita si mette anche Harrison: un 10-2 di parziale per ribaltare la situazione ed equilibrio che dura per tutto il primo tempo chiuso sul 38-39 Virtus. 

 

Nella ripresa però Teodosic decide che è arrivato il momento: canestro, assist per Ricci e poi ancora una tripla per tornare a +7, ma questa volta ad allungare il vantaggio ci pensa il Beli che con due tiri impossibili firma il +11 bolognese. Nel quarto periodo la Virtus gestisce il vantaggio: nonostante i tentativi di riavvicinamento di Zanelli, prima Abass e poi Ricci chiudono la questione sul 74-83 finale tornando da Brindisi sul 2-0 nella serie con 2 match point per la finale da giocarsi in casa.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche