user
20 agosto 2018

Feyenoord-Excelsior, allo stadio piovono peluche: la splendida iniziativa per i bambini malati

print-icon

Bellissima iniziativa allo stadio de Kuip, dove nel corso del match tra le due squadre i tifosi ospiti presenti nel secondo anello hanno lanciato dei peluche verso il settore sottostante, occupato dai bambini in cura presso l’ospedale pediatrico Sophia Children’s Hospital di Rotterdam

FEYENOORD, I NUOVI ACQUISTI ARRIVANO IN ELICOTTERO

Ci sono partite che possono essere indimenticabili, e non solo per lo spettacolo che le squadre possono offrire in campo. Capita che qualcuno metta in atto dei gesti dal significato profondo, che vanno ben oltre il calcio. E’ accaduto domenica 19 agosto a Rotterdam, allo stadio de Kuip, dove si affrontavano i padroni di casa del Feyenoord e gli avversari dell’Excelsior in una gara valida per il campionato di Eredivisie. Al diciannovesimo minuti del match si è verificata una singolare quanto splendida iniziativa: dal secondo anello dello stadio, occupato dai tifosi ospiti, è iniziato un copioso lancio di peluche. Gesto strano, avranno pensato alcuni, ma dal significato nobilissimo: la bellissima iniziativa è rivolta ai bambini in cura presso il Sophia Children’s Hospital di Rotterdam, che per l’appunto erano presenti nel settore dello stadio sottostante a quello dal quale sono arrivati i pupazzi.

Teddy Bear Toss

Un gesto bellissimo, accolto dagli applausi dell’intero stadio. Il lancio dei paluche per i bambini meno fortunati è un’iniziativa benefica che prende il nome di Teddy Bear Toss: periodicamente si ripete ed è molto diffusa nel mondo dell’Hockey in Canada e negli Stati Uniti. Increduli, i bambini presenti a Feyenoord-Excelsior (terminata 3-0 per i padroni di casa) hanno raccolto con il sorriso i doni giunti dall’alto: un’azione davvero encomiabile, volta ad alleviare le sofferenze di questi giovani ammalati. Non soltanto in Olanda e nel Nord America, l’iniziativa benefica si è verificata negli scorsi anni anche in Italia. Non in uno stadio, bensì in alcuni palazzetti: a farsi portatore dell’iniziativa il mondo del basket, con le squadre di Serie A, Serie A2 Gold e Serie A2 Silver che hanno assistito dal vivo al lancio di peluche dagli spalti.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi