user
28 agosto 2018

Gabigol torna a segnare, c'è la sua firma nella vittoria del Santos sul Bahia

print-icon
gab

Dopo essere tornato in Brasile al Santos, Gabigol ha ritrovato quel feeling col gol che sembrava aver smarrito in Europa. In rete anche nell’ultimo turno di campionato contro il Bahia

Il Gabigol che i tifosi dell’Inter sognavano di ammirare ma che a Milano non hanno mai potuto vedere. L’attaccante brasiliano infatti, dopo essere tornato in patria tramite un prestito oneroso annuale al Santos, club che l’aveva lanciato nel grande calcio per poi cederlo proprio ai nerazzurri per circa 30 milioni, sembra essere rinato dopo i mesi bui trascorsi in Italia e in Portogallo tra panchine, prestazioni non convincenti e soprattutto pochi gol. Il classe ’96 infatti anche nell’ultimo match disputato contro il Bahia e vinto dai suoi per 2-0 è andato in gol. Non solo. Ha indossato anche la fascia da capitano ma soprattutto ha ricevuto grandi complimenti e voti alti in pagella: “È in un grande momento. Gioca per la squadra e si capisce molto di più con i compagni d’attacco. Ha segnato un altro gol e resta il miglior marcatore della squadra nel 2018 con 16 gol”, ha scritto di lui il celebre quotidiano brasiliano GloboEsporte. Nel campionato brasileiro in corso, iniziato ad aprile e che terminerà a dicembre, Gabigol ha già messo a segno 7 reti con l’ultima realizzata al Bahia. 

Fine prestito e ritorno all'Inter

Il prestito del giocatore al Santos terminerà proprio a dicembre al termine della competizione, quando Gabigol rientrerà all’Inter che, a sua volta, sarà libera di deciderne il futuro. “Il suo contratto scade il 31 dicembre. Se l‘Inter riceverà un’altra proposta, lo manderà in un altro club, altrimenti potrebbe andare avanti con noi. Ma questo è il futuro, è impossibile da prevedere ora. Possiamo parlare solo di quello che succederà fino al 31 dicembre”: così aveva commentato qualche mese fa il presidente del Santos, Josè Carlos Peres, ai microfoni di UOL Esporte sperando di scrivere altre pagine importanti della storia del club in futuro al fianco di Gabigol, quel giocatore tornato ad essere decisivo – a differenza di quanto dimostrato durante il periodo trascorso in nerazzurro - e forse definitivamente maturato in vista di un suo ritorno all’Inter. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi