Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
04 febbraio 2019

Il Bayern Monaco mette James Rodriguez a dieta: le 13 regole da seguire

print-icon

La "Bild" svela il documento che il club avrebbe recapitato al giocatore con l'intento di fargli perdere peso. Il colombiano, non più centrale nei piani di Kovac, a tavola dovrà seguire 13 semplici regole per riprendersi una maglia da titolare

BUNDESLIGA, I RISULTATI

Tredici semplici regole per provare a riprendersi il Bayern. Tredici regole che hanno a che vedere con lo stile alimentare. Sono quelle che si è visto recapitare dal club James Rodriguez, scivolato lentamente in fondo alle gerarchie da quando Kovac è approdato sulla panchina dei bavaresi e che, evidentemente, deve aver iniziato a condurre una vita poco da atleta, almeno a tavola.

A lasciarlo intuire è la Bild, che ha pubblicato tanto di documento con le 13 regole a cui il colombiano dovrà attenersi se vorrà perdere qualche chilo e riprendersi un ruolo centrale nella squadra. Ruolo che nelle precedenti gestioni, da Ancelotti a Heynckes, non era in discussione e che invece con Kovac non è più così certo. Diverse le frecciatine lanciate dal tecnico al suo giocatore nel corso della stagione, dal rimprovero in conferenza stampa a metà gennaio ("James si gioca il suo futuro al Bayern: dimostri di essere utile") a quel "Qui non siamo all'Eintracht" tuonato lo scorso ottobre. Un rapporto mai sbocciato che avrebbe portato anche James Rodriguez a chiedere la cessione, con il Bayern che lo ha preso in prestito dal Real Madrid e che ha un'opzione sul suo acquisto esercitabile entro metà giugno e già fissata a 42 milioni.

L'ultimo tentativo di recuperarlo da parte del Bayern coincide così con la dieta in 13 punti, che per la verità non svela nulla di nuovo. Per fare qualche esempio, obbligo di consumare 5 pasti al giorno, né uno di meno né uno di più, frutta e verdura a volontà, bere solo acqua fuori dai pasti, attenzione ai condimenti e allo zucchero. Da parte sua, Kovac ha dato un segnale tendendo la mano al giocatore e tornando ad affidargli una maglia da titolare (dopo due gare consecutive in cui James è entrato dalla panchina nei minuti finali) contro il Leverkusen. Chance "sprecata" dal colombiano, vista come è andata a finire: Bayern ko 3-1, e vetta che si allontana.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi