Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
16 giugno 2019

Colombia, Copa America finita per Muriel: lesione del collaterale

print-icon

L'attaccante si è infortunato al ginocchio al 14' del primo tempo durante la sfida contro l'Argentina: si temeva una lesione al crociato, ma fortunatamente si tratta di un problema meno grave, come confermato dal presidente della Federazione colombiana Ramon Jesurun

ARGENTINA-QATAR LIVE

MARTINEZ-ZAPATA, ARGENTINA KO CONTRO LA COLOMBIA

LA GUIDA ALLA COPA AMERICA 2019

Una nota stonata nella grande notte della Colombia, che batte l'Argentina 2-0 all'esordio in Copa America: l'infortunio di Luis Muriel, uscito dal campo dopo poco meno di un quarto d'ora per un problema al ginocchio. L'attaccante, reduce dall'esperienza alla Fiorentina ma di proprietà del Siviglia, si è procurato una lesione al legamento collaterale del ginocchio sinistro e dovrà pertanto dire addio alla competizione. A confermarlo è stato il presidente della Federazione colombiana Ramon Jesurun, che ha parlato all'emittente Win Sports.

Scongiurata la lesione al crociato

Sebbene resti l'amarezza per un infortunio che lo costringe a saltare il resto della Copa America, Muriel può almeno scongiurare il peggio: subito dopo il ko, infatti, si era temuto una ben più grave lesione al legamento crociato, per fortuna smentita dagli esami. Muriel dovrebbe star fermo circa un mese e mezzo-due mesi, in attesa anche di capire il suo futuro: se ancora a Siviglia, o magari nuovamente a Firenze.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi