user
04 febbraio 2018

Real Madrid, Cristiano Ronaldo sostituito si sfoga contro la telecamera: "Inquadra il campo"

print-icon

Sostituito da Zidane quando il Real era ancora in vantaggio, il portoghese tradisce il suo nervosismo sfogandosi contro una telecamera: "Inquadra il campo, non me". Zizou: "Motivi del cambio? Volevo rinforzare il centrocampo"

Una sostituzione destinata a far discutere, sia perchè il calciatore richiamato in panchina risponde al nome di Cristiano Ronaldo, sia perchè proprio pochi minuti dopo l'uscita dal campo dal fenomeno portoghese il Real Madrid è stato raggiunto sul 2-2 dal Levante, gelato dalla rete di Giampaolo Pazzini. Strani scherzi del destino in una Liga per nulla dolce nei confronti di Zinedine Zidane, con la stampa spagnola che quest'oggi punta il dito contro l'allenatore proprio per la sostituzione di Cristiano Ronaldo. Con CR7 che non sembra aver per nulla gradito, anzi… Espressione incredula e nessuna stretta di mano con Zidane, con il portoghese che – una volta seduto in panchina – tradisce il suo nervosismo rivolgendosi contro una telecamera che stava inquadrando il suo volto: "Inquadra il campo, non me", le parole di CR7.  Pochi minuti dopo, sette per la precisione, il gol di Pazzini. E per il Real è sempre più crisi…

LEVANTE-REAL MADRID 2-2

"Cambio CR7? Volevo più forza a centrocampo"

"La sostituzione di Cristiano Ronaldo? L'ho cambiato perchè volevo mettere un po' più di forza al centro del campo con Asensio. Poi, anche con Lucas", ha ammesso Zidane a fine gara. L'allenatore del Real Madrid non nasconde la sua delusione per il mancato successo: "Abbiamo controllato il gioco, specialmente nel primo tempo. Nel secondo abbiamo segnato il secondo gol, che è stato il più difficile. Poi siamo stati in grado di evitare il secondo gol e non l'abbiamo fatto. E' un peccato aver perso questi due punti, mi dà fastidio perchè lavoriamo tanto. Sono disgustato dal risultato finale, bisognava ottenere la vittoria che sarebbe stata la terza consecutiva". Zidane non vuole però sentire parlare di Liga ormai chiusa: "Ci sono molto punti, tante gare. Non è un discorso chiuso", ha affermato l’allenatore del Real Madrid.

Liga, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Da Goggia a Pellegrino: gli italiani in gara oggi

Goggia, discesa da sogno: "Sono stata un samurai"

Olimpiadi LIVE: Goggia, oro storico in discesa

Ranieri: "Nazionale? Se mi chiamano ci sono"

Conte: "Servirà impresa. Italia? Tutto possibile"

Mou: "Montella? E' italiano... sa difendere bene"

Sudafrica, torello irriverente: avversari umiliati

Il piccolo Misha e la domanda a Di Francesco

Sarri vuole fumare? Il Lipsia gli crea una stanza

De Vrij saluta: "Lazio, dispiace andare via così"

Youth League, Inter fuori con il Manchester City

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI