Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
09 gennaio 2019

Dall’Inghilterra: "Mourinho può tornare al Real Madrid". Perez pronto all'assalto per lo Special One

print-icon

Secondo quanto riportato dal Sun, Florentino Perez avrebbe individuato nello Special One il profilo ideale per rilanciare i Blancos. Contatti già avviati, da risolvere la questione relativa al contenzioso di Mourinho con il Manchester United dopo l’esonero

IL BENFICA CI PROVA PER MOURINHO

LO UNITED DIMENTICA MOU: UFFICIO RIPULITO IN 5 MINUTI

José Mourinho al Real Madrid, il ritorno è possibile. La clamorosa indiscrezione arriva dall’Inghilterra, precisamente dal Sun: secondo quanto riportato dal tabloid, infatti, il presidente dei Blancos Florentino Perez avrebbe individuato nello Special One il profilo ideale per rilanciare il club, dopo gli ultimi deludenti risultati scivolato in quinta posizione in campionato a dieci punti dalla vetta occupata dal Barcellona. L’ipotesi, secondo le fonti inglesi, sarebbe parecchio concreta e ad avvalorarla ci sarebbe il rapporto rimasto sempre solido proprio tra lo stesso Perez e l’allenatore portoghese, già passato sulla panchina del Bernabeu dal 2010 al 2013. Nonostante l’ultima stagione negativa culminata con l’esonero dal Manchester United, il presidente del Real è convinto che lo Special One – che con i Blancos ha già vinto una Liga, una Copa del Rey e una Supercoppa spagnola – sia l’uomo giusto per tornare in alto. E per questo starebbe lavorando per riprenderlo al più presto.

La voglia di Florentino e il contenzioso con lo United

Esonerato dal Manchester United lo scorso dicembre, Mourinho potrebbe dunque ritrovare immediatamente una panchina. Non sono mancate le offerte per lo Special One, che ha già declinato la proposta del Benfica in attesa di una panchina probabilmente più stimolante. Che adesso potrebbe essere quella del Real Madrid, società che avrebbe deciso di puntare nuovamente su di lui: sempre secondo quanto riportato dal Sun, l’ex allenatore dell’Inter sarebbe disposto a tornare a Madrid subentrando a stagione in corso e avrebbe anche chiesto garanzie sul mercato di gennaio, facendo un elenco di possibili acquisti. Molto, quindi, dipenderà da Perez, che per provare a prendere lo Special One dovrà però far fronte a una grana non indifferente. Come sottolineato dal tabloid inglese, infatti, tra l’allenatore portoghese e il Manchester United è in atto un contenzioso relativo al versamento di 15 milioni di sterline in seguito all’esonero. La mancata risoluzione della vertenza, impedirebbe a Mou di accordarsi con altre società. Ma l’intenzione di Perez sarebbe quella di provare a fare di tutto pur di riportare Mourinho al Real Madrid.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi