user
09 novembre 2018

Leicester, annunciata la costruzione di una statua in memoria del presidente Vichai Srivaddhanaprabha

print-icon

Attraverso un lungo comunicato stampa apparso sul sito ufficiale del club, il Leicester ha annunciato la volontà di costruire all'esterno del King Power Stadium una statua in memoria del defunto ex proprietario delle Foxes

LEICESTER A BANGKOK PER IL FUNERALE DI VICHAI

LEICESTER, OMAGGIO DA BRIVIDI PER VICHAI: IL VIDEO

Una statua dedicata a suo padre Vichai, all’esterno del King Power Stadium. È in questo modo che il figlio del presidente defunto del Leicester, Aiyawatt Srivaddhanaprabha ha deciso in comune accordo con il direttivo del club inglese di onorare la sua memoria. Vichai, insieme ad altre quattro persone, è infatti rimasto vittima del tragico incidente all’elicottero che, dopo essersi schiantato al suolo a pochi metri dallo stadio, ne ha provocato la morte. Il Leicester ha rilasciato un lungo comunicato stampa in cui ha spiegato questa e le altre iniziative previste per omaggiare il presidente scomparso prima della partita col Burnley di sabato prossimo. “Il figlio del presidente Vichai, nonché vicepresidente del club, Aiyawatt Srivaddhanaprabha ha confermato la notizia di un tributo personale a suo padre nel corso di un'iniziativa in sua memoria in programma sabato per la sfida di Premier League contro il Burnley. Aiyawatt, noto affettuosamente alla famiglia del Leicester come "Top", ha fatto l'annuncio dopo la discussione avuta tra la famiglia Srivaddhanaprabha e il club sul modo più appropriato di onorare la memoria di suo padre e il percorso memorabile svolto dalla società durante la sua presidenza. In otto anni da quando la famiglia ha preso il controllo del Leicester, Vichai ha aiutato a trasformare il club oltre ogni aspettativa. Sotto la guida di Vichai, le Foxes si sono stabilite nell'élite del calcio inglese, diventando campioni d'Inghilterra e partecipando alla Champions League per la prima volta. Il suo impatto sulla città di Leicester è stato immenso: ha donato milioni di sterline per cause onorevoli per la comunità e ha unito i tifosi come mai prima d'ora con le azioni di gentilezza e generosità.” si legge nella nota.

Il programma di sabato

“Ulteriori dettagli sulla commissione della statua e sulla sua posizione allo stadio verranno confermati in corso d'opera – si legge nel comunicato – i piani per sabato per la partita col Burnley, dove è previsto tutto esaurito, includono regali di sciarpe commemorative, gadget e altri souvenir, mentre un video d'omaggio molto speciale ‘Tributo a Khun Vichai’ sarà mostrato sui maxi-schermi alle 14:45. Tutti gli spettatori sono invitati ad unirsi ai due minuti di silenzio per onorare le cinque vittime della tragedia al King Power Stadium. Per questo gli spettatori sono pregati di prendere posto entro le 14:35”.

Le parole di Aiyawatt

Queste le dichiarazioni di Aiyawatt Srivaddhanaprabha a margine del comunicato: "Non saremo mai in grado di ripagarlo per ciò che ha fatto per noi - per me come figlio, per noi come la sua famiglia e per ognuno che abbia fatto parte del Leicester - ma dobbiamo onorare la sua memoria e portare avanti ciò che ha costruito. La nostra continua crescita come società, il nostro capolavoro di centro sportivo e il progetto di espansione dello stadio aiuteranno a realizzare ciò che aveva in mente per il Leicester. Conto di far progettare una statua di mio padre per l'esterno del King Power Stadium, come tributo giusto e permanente ad un uomo che ha reso tutto possibile. Sarà sempre nei nostri cuori e non sarà mai dimenticato".

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi