Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
16 dicembre 2018

Southampton-Arsenal 3-2

print-icon
def

Un gol di Austin all'85° minuto, segnata su assist di Long, permette al Southampton di battere l'Arsenal. Finisce 3-2 l'incontro valido per la diciassettesima giornata della Premier League.

Un gol di Charlie Austin nell'ultimo quarto di gara (al minuto 85) ha rotto l'equilibrio tra le due squadre, dando la vittoria al Southampton per 3-2 contro l'Arsenal.

L'Arsenal è riuscito a portarsi in vantaggio con Danny Ings (al 20°), ma il Southampton ha risposto al 28° con Henrikh Mkhitaryan. Il Southampton è riuscito a passare in vantaggio al 44° grazie alla rete di Danny Ings, ma l'Arsenal ha risposto con il gol di Mkhitaryan portando l'incontro sul 2-2, che non è però stato sufficiente ad evitare la sconfitta.

Nel Southampton determinanti gli assist forniti da Matt Targett, Nathan Redmond e Shane Long in occasione delle reti. Nei 2 gol dell'Arsenal sono stati determinanti gli assist di Nacho Monreal e Alexandre Lacazette.

Nonostante la sconfitta, l'Arsenal ha avuto il controllo del match: ha dominato il possesso palla (66%), ha effettuato più tiri (13-12), e ha battuto più calci d'angolo (5-4).

Nel Southampton, il centrocampista Oriol Romeu è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (6 sui nine totali). Il centrocampista Lucas Torreira è stato invece il più efficace nelle fila dell'Arsenal con 8 contrasti vinti (13 effettuati in totale). L'Arsenal ha effettuato più del doppio dei passaggi rispetto all'avversario (543-237): si sono distinti Granit Xhaka (99), Laurent Koscielny (85) e Matteo Guendouzi (con 57). Mentre per il Southampton, Pierre-Emile Højbjerg è stato il giocatore più preciso con 40 passaggi riusciti.

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi