Italia, al via il raduno di Coverciano: test fisici nel pomeriggio

Calcio
ventura_getty

La nazionale si raduna a Coverciano per preparare l'amichevole con l'Uruguay e la partita con il Liechtenstein, valida per le qualificazioni mondiali

Dopo l’ottima prova fornita in amichevole dai ragazzi di Ventura contro San Marino, terminata col punteggio di 8-0, è iniziato a Coverciano il raduno della nazionale per preparare l'amichevole del 7 giugno con l'Uruguay e la gara con il Liechtenstein in programma l'11, valida per le qualificazioni mondiali.

Si comincia coi test fisici

La squadra si è radunata alle 12 e, oltre allo stesso ct, i primi a varcare i cancelli del centro tecnico federale sono stati Meret, Bernardeschi, Verratti e Montolivo, quest’ultimo rientrato in gruppo dopo il brutto infortunio subìto lo scorso 6 ottobre nel match contro la Spagna. Naturalmente assenti i giocatori della Juventus, impegnati nella finale di Champions contro il Real Madrid, che però si aggregheranno al gruppo lunedì 5 giugno. Il pomeriggio sarà dedicato ai test fisici, che proseguiranno nella mattinata di sabato. Nella stessa giornata è prevista a Coverciano la visita della squadra di calcio di Amatrice, il comune in provincia di Rieti raso al suolo nella notte tra il 23 e il 24 agosto 2016 da un violento terremoto.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche