Muntari, sequestrata la jeep: "Non ho pagato le rate"

Calcio
muntari

Il centrocampista svincolato dal Pescara è stato fermato al confine tra Italia e Svizzera per appropriazione indebita: "E' vero, sto attraversando un momento di grande difficoltà. Sistemerò tutto al più presto"

Da campione d’Europa con l’Inter a svincolato del Pescara. E adesso gli hanno sequestrato pure la jeep. Sulley Muntari non sta attraversando un momento facile. Il ghanese ex Milan è stato è stato fermato dalla polizia stradale al confine tra Italia e Svizzera e per appropriazione indebita. Il motivo? Il mancato pagamento delle rate dell’auto presa a noleggio a Genova a inizio anno. Dopo aver provato a far credere che fosse tutto un equivoco, ha ceduto difronte alla denuncia esibita dalla polizia stradale. Muntari ha ammesso di essere in grosse difficoltà: "È vero, sono indietro con le rate. Sto attraversando un momento difficile, ma sistemerò tutto al più presto". Il mezzo, una jeep Mercedes Amg G63 del valore di circa 150 mila euro, è stato sequestrato dalla Polizia.

Check out @4fkmotorsport and hit follow.

Un post condiviso da Muntari4FK (@sulleymuntari) in data:

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche