Totti incontra Russel Crowe, due "gladiatori" al Colosseo: "Sarai il nuovo numero 10"

Calcio
tottigladiatore

Simpatico siparietto tra il gladiatore del cinema e quello del calcio, l'ex Capitano della Roma ha scherzato con l'attore: "Ti regalo la maglia, ma se tifi per la Lazio me la riprendo"

TOTTI UN ANNO DOPO: UN'EMOZIONE CONTINUA  

Due Gladiatori a Roma. No, non è il titolo di un nuovo colossal di Hollywood, ma è il miglior descrivere l’incontro tra Russel Crowe, il “gladiatore” del cinema, e Francesco Totti, il “gladiatore” dell’Olimpico. I due si sono incontrati al Colosseo, proprio come in un film, ma si trattava un evento organizzato dal Rotary International. Russel Crowe e Francesco Totti, hanno comunque deliziato i presenti con un siparietto molto divertente:  "Francesco è fantastico – ha detto l’attore - Ho avuto il privilegio di incontrarlo qui al Colosseo qualche anno fa, abbiamo fatto alcune foto insieme. Ha avuto una carriera gloriosa, nel tempo che ho trascorso con lui è stato una persona stupenda".  Poco dopo, l’ex capitano giallorosso ha donato a Crowe, una maglia della Roma con il”suo” numero 10 e con la scritta “Maximus”, a celebrare il personaggio interpretato nel “Gladiatore”, Massimo X Meridio: “Volevo darti questo piccolo pensiero. Sarai il nuovo numero 10 della Roma per il futuro. Possiamo renderlo ufficiale. Sicuramente sarai un nuovo tifoso della Roma – ha detto il dirigente romanista, che poi ha scherzato – “No? Tifi per la Lazio? Allora me la riprendo. Comunque è un onore per me e per tutta la società donarti questa maglia”.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche