PSG, Neymar cuore d'oro: bimbo invade il campo in lacrime, il brasiliano gli regala la maglia

Calcio

Bellissimo gesto dell'attaccante brasiliano che, al momento dell'uscita dal campo, è stato rincorso da un bambino in lacrime. Neymar ha respinto gli uomini della sicurezza, ha abbracciato il piccolo tifoso e gli ha regalato la sua maglia

MBAPPÈ RICEVE MAGLIA CON DEDICA DA PELÈ E SI COMMUOVE

Campioni strapagati, spesso sotto i riflettori. Ma pur sempre uomini ed esempio per tanti bambini, che sin da piccoli corrono dietro un pallone provando a emulare i propri idoli. Chissà cosa avrà provato quel bambino che, nel recupero di Rennes-PSG, ha percorso tutto il campo correndo per inseguire Neymar. Sicuramente tanta emozione, considerando le lacrime che non è riuscito a trattenere. E che hanno colpito anche il fuoriclasse brasiliano, che lo ha abbracciato e gli ha regalato la sua maglietta. Un gesto bellissimo da parte di Neymar che, oltre a un immenso talento e a una classe infinita, ha dimostrato di avere anche un cuore d'oro.

Il gesto di Neymar

L'attaccante brasiliano, infatti, stava percorrendo il campo verso la panchina, perché richiamato da Tuchel proprio nei minuti di recupero della gara vinta per 1-3 sul campo del Rennes. Neymar non è andato in gol e stava lasciando il campo a Nkunku, per gli ultimi istanti di partita. Mentre camminava verso la panchina, l'ex Barcellona è stato raggiunto proprio da un piccolo tifoso che, dall'emozione, non è riuscito a trattenere le lacrime. Subito si sono avvicinati gli uomini della sicurezza, che Neymar ha prontamente respinto trattandosi di un'invasione chiaramente non offensiva. Il brasiliano ha abbracciato il bambino e, una volta varcata la linea del fallo laterale, gli ha donato la sua maglietta, regalandogli un'emozione che difficilmente dimenticherà. Un gesto di cuore per chiudere la gara con il Rennes, con tanto di schiaffetto affettuoso da parte di Tuchel. Che evidentemente avrà apprezzato la versione 'cuore d'oro' di Neymar.

I più letti di calcio