Olympique Marsiglia, Garcia difende Strootman: "Non può essere il nostro salvatore"

Calcio

L'allenatore della formazione francese difende il centrocampista ex Roma dopo le tante critiche ricevute: "Kevin deve ambientarsi, non può essere lui – come nessun altro – il nostro salvatore"

BIMBO INVADE IL CAMPO, NEYMAR GLI REGALA MAGLIA

LIGUE 1, RISULTATI E CLASSIFICA

E' stato il grande colpo di mercato dell'estate dell'Olympique Marsiglia, ma il suo ambientamento in Francia al momento si è dimostrato più complicato del previsto. Il difficile momento attraversato dalla squadra allenata da Rudi Garcia, reduce da due sconfitte consecutive tra Europa League e Ligue 1 rispettivamente contro Francoforte e Lione, sicuramente non lo ha aiutato così Kevin Strootman – centrocampista olandese prelevato in estate dalla Roma – è finito al centro di tante critiche. Ultime prestazioni poco brillanti e qualche malumore di troppo da parte dei tifosi: a scendere in campo al fianco dell’olandese, però, è arrivato direttamente Rudi Garcia, allenatore dell’Olympique Marsiglia e uomo che ha fortemente caldeggiato il suo acquisto.

"Strootman deve ancora integrarsi al meglio"

"Strootman deve ancora integrarsi al meglio, ma il suo valore si è visto nelle prime due partite che ha giocato, specialmente contro il Monaco. Un giocatore importante ma quando le cose si mettono male non può essere lui il nostro salvatore come non può esserlo nessuno: Kevin può migliorare, così come tutti gli altri", le parole di Rudi Garcia in conferenza stampa. Olympique Marsiglia che questa sera affronterà lo Strasburgo nella gara valida per la settimana giornata di campionato: solo 10 i punti conquistati fino a questo momento dalla società francese, che si trova al sesto posto in classifica staccata di 8 lunghezze dal Paris Saint-Germain primo.

I più letti di calcio