Ajax, Onana preso di mira dai tifosi dell'Utrecht con petardi e bottiglie. VIDEO

Calcio

Durante la partita contro l'Utrecht, il portiere dell'Ajax è stato vittima di un fitto lancio di bottigliette e bicchieri di plastica da parte dei tifosi avversari. Poi il boato, causato dallo scoppio di un petardo arrivato a pochi passi dai suoi piedi. Partita interrotta per qualche minuto e per fortuna nessuna conseguenza per il numero 24

VIDEO CURIOSI

Paura in Eredivisie. La partita tra Utrecht e Ajax è stata interrotta dopo che un petardo è esploso vicino al portiere dei lancieri, Andre Onana. Contro il camerunense, già diversi minuti prima, era piovuto di tutto: bicchieri e bottigliette di plastica lanciate dai tifosi dell'Utrecht. Più volte era stato costretto a calciare via tutto il materiale caduto per terra nella sua area di rigore. Fino al 61' quando, pochi istanti dopo il rigore del 2-0 per l'Ajax trasformato da Tadic, si è sentito un boato nell'area di Onana. Il portiere, dopo qualche attimo di spavento iniziale, si è voltato verso la curva avversaria mostrando un sorriso beffardo. La partita è stata sospesa per qualche minuto per poi riprendere e concludersi 3-1 per la squadra di Amsterdam, che si trova al secondo posto in classifica con 46 punti, a due dal PSV Eindhoven mentre l'Utrecht è quarto a 28 punti.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche