Inghilterra, tifoso Stockdale invade e aggredisce giocatore avversario: VIDEO

Calcio

Durante la partita di FA Trophy tra Stockport e Fylde, prima un tifoso ha invaso il campo provando ad affrontare i giocatori avversari poi un altro ha cercato di introdursi negli spogliatoi avversari. In entrambi i casi tempestivo l’intervento della sicurezza

ASTON VILLA, GREALISH AGGREDITO DA UN TIFOSO

PREMIER, TIFOSO INVADE E SPINGE SMALLING

Ancora dall'Inghilterra arriva un nuovo caso di tifosi violenti nei confronti dei calciatori. È successo nella semifinale dell'FA Trophy tra Stockport e Fylde, dopo che i giocatori della squadra ospite hanno esultato sotto la curva dei tifosi di casa dopo aver segnato un gol. L'invasore si è avvicinato minacciosamente, ma è stato spintonato via dalla squadra prima di essere fermato da uno steward. Anche al termine della partita si è verificato un episodio rischioso, quando un tifoso di casa ha provato ad entrare negli spogliatoi avversari: per fortuna, è stato individuato e portato via dalla sicurezza. Come di consueto, la Football Association avvierà un'indagine su questi incidenti, giusto due settimane dopo l'aggressione a Grealish durante il derby tra Aston Villa e Birmingham.

La condanna

L'allenatore del Fylde, Dave Challinor, ha condannato duramente questo gesto: "Per via di un idiota a Birmingham ora tutti pensano che sia intelligente fare una cosa del genere. È molto sbagliato un comportamento simile, non si può chiamare nemmeno tifoso: è solo un idiota che corre sul campo. Non si possono dare colpe alla sicurezza, le persone devono sapersi autogestire: se qualcuno vuole invadere, non importa quanti poliziotti o steward ci siano, non si possono fermare. Mi auguro che non vogliamo tornare a 15 o 20 anni fa, quando in questo paese le persone guardavano le partite da dietro una recinzione".

I più letti di calcio