Under 21, Italia-Croazia 2-2: Locatelli e Bastoni non bastano, Azzurrini rimontati

Ultimo test prima dell’Europeo di giugno con tanti rimpianti per gli Azzurrini di Di Biagio, che a Frosinone si fanno rimontare da 0-2 a 2-2 dalla Croazia: gol di Bastoni e Locatelli nel primo tempo, nella ripresa reti di Halilovic e Kalaica per i croati. Ko Adjapong e Dimarco

ITALIA U21-CROAZIA U21 2-2 

22' Bastoni (I), 26' Locatelli (I), 59' Halilovic (C), 78' Kalaica (C)

Il tabellino

Italia (4-3-3): Audero; Calabria (55' Adjapong, 87' Calabresi), Bonifazi (75' Romagna), Bastoni (87' Luperto), Di Marco (55' Pezzella); Mandragora (55' Valzania), Tonali, Locatelli; Orsolini, Cutrone, Parigini (75' Moncini). All. Di Biagio

Croazia (4-3-3): Posavec (46' Grbic); Uremovic, Katic, Kalaica, Sosa (64' Majer); Basic (64' Mamic), Sunjic, Bradaric (87' Cabraja); Halilovic (64' Muric), Jakolis, Bistrovic (46' Kulenovic). All. Gracan

Ammoniti: Sosa (C), Kulenovic (C)

1 nuovo post
- Le parole di Di Biagio: "Ottima prestazione, peccato per il risultato. Dopo l'Austria ho avuto le risposte che cercavo. Speriamo di avere un po' più di fortuna quando conta"
- di Redazione SkySport24
93' - FINISCE QUA! ITALIA-CROAZIA 2-2
- di Redazione SkySport24
92' - ANCORA CUTRONE! Diagonale dalla sinistra e palla che sfiora il palo
- di Redazione SkySport24
90' - Tre di recupero
- di Redazione SkySport24
87' - Nella Croazia fuori Bradaric e dentro Cabraja, all'esordio in Under 21. Intanto, problemi per Adjapong, costretto a uscire: al suo posto Calabresi. Di Biagio manda in campo anche Luperto per Bastoni
- di Redazione SkySport24
84' - Altra chance colossale per l'Italia: Moncini da due passi sugli sviluppi di una punizione manda fuori
- di Redazione SkySport24
81' - CUTRONE SI MANGIA UN GOL! Cross pennellato di Tonali per la testa dell'attaccante del Milan che da due passi manda fuori: era un rigore in movimento con la testa. Un errore non da Patrick Cutrone
- di Redazione SkySport24
- IL GOL DEL PAREGGIO: calcio d'angolo dalla sinistra, sponda di testa e dopo un paio di rimpalli Kalaica fredda Meret. Ristabilita la parità allo Stirpe con diversi giocatori azzurri a protestare per un tocco di mano
- di Redazione SkySport24
78' - GOL DELLA CROAZIA! CROAZIA-ITALIA 2-2
- di Redazione SkySport24
77' - Che giocata di Bradaric: se ne va sulla sinistra e serve a rimorchio Mayer, che però colpisce malissimo e spreca una chance 
- di Redazione SkySport24
75' - DOPPIO CAMBIO ITALIA: Di Biagio richiama in panchina proprio Parigini e Bonifazi e inserisce al loro posto Moncini e Romagna
- di Redazione SkySport24
74' - PARIGINI A UN PASSO DAL GOL! Altro miracolo del portiere croato Grbic, che alza in angolo una conclusione di Parigini diretta sotto la traversa. Buon lavoro di Cutrone, che aveva servito l'assist
- di Redazione SkySport24
68' - Tonali cerca un pallonetto difficile da fuori: conclusione pretenziosa e palla alle stelle
- di Redazione SkySport24
64' - Girandola di cambi per la Croazia, che richiama tra gli altri anche l'ex Milan Halilovic: suo il gol dell'1-2 pochi minuti fa
- di Redazione SkySport24
- ACCORCIA LA CROAZIA: errore di Adjapong in rimessa laterale, Kulenovic tocca in scivolata per Halilovic che dai 20 metri trova la scoccata vincente: rasoiata nell'angolino e partita riaperta allo Stirpe
- di Redazione SkySport24
59' - GOL! ITALIA-CROAZIA 2-1
- di Redazione SkySport24
56' - ORSOLINI! L'attaccante del Bologna si presenta a tu per tu con Grbic, che in uscita riesce a respingere la conclusione
- di Redazione SkySport24
55' - TRIPLO CAMBIO ITALIAPezzella sostituisce l'infortunato Dimarco; dentro anche Adjapong per Calabria e Valzania per Mandragora
- di Redazione SkySport24
54' - MERET SALVA IL RISULTATO! Grande parata in uscita del portiere del Napoli, che compie il secondo grande intervento della sua partita
- di Redazione SkySport24
53' - L'Italia butta via un contropiede: Cutrone arriva al limite dell'are e serve Parigini, che però sbaglia il controllo e poi non riesce a restituirla al compagno
- di Redazione SkySport24

L'ultimo test pre-Europeo dell'Italia Under-21 regala buone indicazioni a Luigi Di Biagio, anche se il risultato è un altro pareggio dopo quello di Trieste contro l'Austria: allo Stirpe di Frosinone finisce 2-2 tra gli Azzurrini e i pari età croati. Una partita a due facce, dominata nel primo tempo da Mandragora e compagni e poi recuperata nella ripresa dai ragazzini di Gracan. Bastoni apre le marcature con uno stacco imperioso, Locatelli raddoppia 4 minuti dopo. Sembra il colpo del ko, ma nella ripresa gli Azzurrini si fanno anestetizzare dal valzer dei cambi e la Croazia torna in partita: merito dell'ex Milan Alen Halilovic, che accorcia al minuto 59 con un rasoterra da fuori area. Il portiere croato Grbic salva i suoi in un paio di circostanze e la zampata di Kalaica in mischia sa di beffa. La squadra di Di Biagio si rigetta in avanti alla ricerca di una vittoria che farebbe morale, ma Cutrone e Moncini sprecano due chance colossali. Da segnalare gli infortuni occorsi a Dimarco (problema ai flessori) e Adjapong. In ogni caso, a poco più di due mesi dall'Europeo di casa, l'Italia dimostra di esserci. In attesa di capire chi tra i ragazzini terribili della Nazionale maggiore, i vari Zaniolo, Kean, Chiesa e Barella, sarà a disposizione di Di Biagio per la fase finale.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.