Belgio, ecco il calciobalilla più costoso del mondo: 80mila euro per un modello speciale

Calcio

Come riporta El País lo trovate alla Maison Degand di Bruxelles, nota cattedrale del lusso dove figura un biliardino dal prezzo di 80mila euro: l'ha realizzato lo scultore Stéphane Cipre in 6 mesi di meticolosa lavorazione. Sono stati necessari 100 chili di alluminio e pelle, dettagli scolpiti a mano dalle tribune ai giocatori: riconoscibili tra gli altri Messi, Pelé, Cruyff e Maradona ma non Cristiano Ronaldo

REAL MADRID, IL PROGETTO DEL NUOVO BERNABEU: FOTO

TWITTER, L'ACCOUNT CAMBIA FOTO: ECCO IL LIVERPOOL!

Alzi la mano chi non ha mai giocato al calciobalilla, splendida simulazione di un incontro di pallone da condividere con gli amici. Una passione alla portata di tutti, tuttavia c’è chi ha voluto fare le cose in grande realizzando un modello eccezionale: come riporta El País, direttamente dal Belgio esiste un biliardino dal prezzo stimato di 80mila euro. Lo trovate alla Maison Degand, una delle cattedrali del lusso di Bruxelles votata soprattutto all’abbigliamento come ribadito dalla recente visita del re Alberto. In realtà all’interno della Maison Degand trova spazio proprio questo speciale calciobalilla, opera dello scultore francese Stéphane Cipre e commissionata da Jacques Lichtenstein, procuratore di calciatori. Proprio la sua società, la Play It Art, si dedica al rapporto tra calcio ed arte annoverando tra i suoi soci Thomas Meunier, terzino belga in forza al PSG nonché ex studente e innamorato di creazioni artistiche. Naturalmente il prezzo vertiginoso del modello è stato dettato da una meticolosa lavorazione di Cipre.

Ben 6 mesi impiegati dall’artista prestando attenzione dalle costruzione alle misure fino ai materiali utilizzati: sono stati assemblati 100 kg di alluminio e pelle, lavorazioni al dettaglio dalla tribuna vip (rappresentati politici, cantanti, modelle e imprenditori) ai giocatori presenti nel calciobalilla. Non si tratta ovviamente di pedine anonime come presente nei modelli comuni, al contrario: una rigorosa selezione ha raccolto i più grandi campioni di ogni epoca: si va da Puskas a Di Stéfano, da Pelé a Cruyff, da Maradona a Messi fino a Sergio Ramos, elenco nel quale il grande assente è Cristiano Ronaldo. Come scrive El País, ne verranno prodotti solo 10 esemplari destinati ad una platea inevitabilmente facoltosa: "Il futbolín (traduzione spagnola di calciobalilla) esposto alla Maison Degand costa quanto un appartamento in alcune zone della Spagna. Chi vorrebbe spendere una cifra così alta per un giocattolo?". Acquirenti che evidentemente non mancano come ribadito da Pierre Degand, proprietario della Maison: "Abbiamo ricevuto un uomo dalle Ardenne, è venuto fino a Bruxelles perché era interessato ad acquistare il biliardino". Autentico modello di design o passatempo a tutti gli effetti, il calciobalilla più costoso al mondo è di casa in Belgio.

Jacques Lichtenstein e Pierre Degand alle prese con il costosissimo calciobalilla presente alla Maison Degand (Foto da El País)

I più letti di calcio