Coppa America 2019, Cile batte Colombia ai quarti: è semifinale

Calcio

Termina solo ai calci di rigore il quarto di finale di Copa America tra Colombia e Cile. Al termine di un match combattuto e giocato ad alti ritmi, la spunta la squadra di Rueda, grazie al gol decisivo di Alexis Sanchez

BRASILE-PERÙ LIVE

BRASILE SFATA IL TABÙ PARAGUAY: È SEMIFINALE

LAUTARO-GOL, ARGENTINA IN SEMIFINALE CONTRO IL BRASILE

COLOMBIA-CILE 5-4 D.C.R.

Colombia (4-3-3): Ospina; Medina, Mina, Sanchez, Tesillo; Cuadrado, Barrios, Uribe (67’ Cardona); James, Martinez (81’ Diaz), Falcao (77’ Zapata).

Cile (4-3-3): Arias; Isla, Medel, Maripan, Beausejour; Vidal, Pulgar, Aranguiz; Fuenzalida (75’ Pavez), Sanchez, Vargas.

Il Cile fa festa: la semifinale di Copa America è realtà. Una Colombia spuntata non riesce a uscire col Sorriso da San Paolo: la beffa arriva solo ai calci di rigore, dove un errore di Tesillo ha condannato i Cafeteros ad abbandonare la competizione ai quarti. Avanti, in semifinale, ci va invece la squadra di Rueda, bicampione in carica, che si conferma arcigna: tante le occasioni durante i 94’ regolamentari, con anche due reti annullate dalla solita Var (utilizzata per la ventesima volta in 21 partite finora, ndr) per due fuorigioco millimetrici. Ritmo e intensità molto elevati, che hanno portato a un sorprendente 0-0. I rigori, poi, hanno deciso il match: a segnare quello finale è stato Alexis Sanchez, capace di battere Ospina di far scoppiare di gioia il Cile. La Colombia esce con l’amaro in bocca: resta la buona partita, nella quale è però mancata concretezza. Ottima prova di Cuadrado e James Rodriguez, dall’altra invece in evidenza Sanchez e Fuenzalida. Decisivo (anche se solo per mantenere lo 0-0) Ospina nel finale di match, bravo a stendersi sul tiro da fuori di Edu Vargas. In generale, le occasioni migliore nei 94’ di gara le ha avute il Cile, che con cinque rigori su cinque segnati riesce a strappare l’ennesimo pass per la semifinale di Copa America. La squadra di Rueda affronterà la vincente di Uruguay-Perù.

I più letti di calcio