Neymar nomina la sua squadra a 5 ideale: Cristiano Ronaldo non c'è. VIDEO

Calcio
Instagram Neymar

Uno sguardo a un 2019 non positivo, a un 2020 in cui punta a vincere la Champions League e ai calciatori ideali con i quali comporrebbe la sua squadra ideale: Cristiano Ronaldo non c'è. Messi, invece sì. Le parole del brasiliano a margine di un evento con uno sponsor

La sua squadra ideale di calcio a 5 tra i giocatori in attività e quelli ritirati, gli obiettivi per il 2020 dopo un anno alle spalle non positivo. Neymar non si è nascosto nel corso di un evento legato a uno sponsor: “Ci sono tanti giocatori con i quali avrei voluto giocare, per esempio Romario. Oppure Ronaldo, anche se con lui ho giocato nella sua partita di addio. Poi Zidane e Ibrahimovic. La mia squadra con giocatori ancora in attività avrebbe Messi, Suarez, Mbappé, Pogba e Hazard. Fra chi invece si è già ritirato invece sceglierei Xavi, Lampard, Gerrard, Beckham e Henry”.

Neymar, gli obiettivi per il 2020 con Psg e Brasile

Il brasiliano ha inoltre fissato i suoi personali obiettivi per l’anno appena iniziato. Guardando a quello trascorso, invece, spiega: “Professionalmente e personalmente il 2019 è stato un anno duro per me. Ho imparato tanto dagli imprevisti. Mi sono infortunato, sono rientrato e mi sono fatto male ancora. Ma non è stato un anno negativo, ho davvero imparato tante cose da queste esperienze”. Le aspettative sono alte: “Guardo il lato positivo per fare in modo che il 2020 sia migliore. Sì quest’anno credo che possiamo vincere la Champions League. Da quando gioco a Parigi, questa è la squadra più esperta e forte che abbiamo avuto. Per questo secondo me possiamo avere una possibilità. Il Psg non ha mai vinto la Champions e vogliamo lottare per riuscirci. Conosciamo il nostro valore e puntiamo alla finale”. Senza dimenticare la Nazionale: “Nel 2020 voglio vincere tutto il possibile con il Psg e la nazionale brasiliana. Voglio vivere sfide nuove, come la finale della Champions o vincere due volte di fila la Copa America. Sono questi i miei obiettivi per il 2020”. 

I più letti di calcio