Ronald Koeman dimesso: "Ora sto bene, grazie ai medici e a chi mi ha sostenuto"

olanda
©Getty

Il ct della nazionale olandese è tornato a casa dopo esser stato ricoverato in seguito ad un problema cardiaco: "Ci siamo spaventati, ma ora sto bene. Tornerò a dare il massimo non appena un pallone tornerà a rotolare"

CORONAVIRUS, GLI AGGIORNAMENTI DEL 7 MAGGIO IN DIRETTA

Il peggio è passato. Ronald Koeman, ricoverato la scorsa domenica per un problema cardiaco, è stato dimesso e ora sta bene. Il commissario tecnico della nazionale olandese ha voluto ringraziare i medici e tutti coloro che abbiano avuto un pensiero per lui con un messaggio sui propri canali social. "C'è stata un po' di paura, lo scorso weekend. Per me, naturalmente, ma specialmente per la mia famiglia e gli amici. Fortunatamente i dottori dell'Academic Medical Center sono stati rapidi nell'assistermi e si sono comportati meravigliosamente, per questo sono molto grato a loro. Un tale evento aiuta a riportarti con i piedi per terra. È stato fantastico per me vedere quanta gente mi ha mostrato compassione. E quanti messaggi d'affetto ho ricevuto. Dalle conoscenze del mondo del calcio, dai club. Ma anche da persone totalmente sconosciute. Questo significa molto per me e vorrei ringraziare tutti. Nel frattempo mi sento di nuovo in forma come un violino. Ciò significa che tornerò a dare il massimo non appena una palla ricomincerà a rotolare. Ancora una volta: grazie a tutti coloro che mi hanno sostenuto. Ci rivedremo presto!".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.