Turchia, Basaksehir campione per la prima volta nella sua storia

Calcio
Basaksehir_campioni_turchia_twitter

Per la prima volta nella sua storia il Basaksehir è campione di Turchia. A una giornata dalla fine del campionato gli arancioni allenati da Okan Buruk hanno avuto la certezza del titolo grazie alla sconfitta del Trabzonspor secondo in classifica. Nei gironi di Europa League erano stati sconfitti dalla Roma sia all'andata che al ritorno: 4-0 all'Olimpico e 3-0 a Istanbul

OLYMPIACOS CAMPIONE DI GRECIA: LA FESTA DEI TIFOSI. FOTO E VIDEO

Nei gironi di Europa League, tra andata e ritorno, avevano preso 7 gol dalla Roma: 4-0 all'Olimpico e 3-0 a Istanbul. Approdati nella massima serie appena nel 2014, ora il Basaksehir è campione di Turchia per la prima volta nella sua storia. A una giornata dalla fine del campionato, gli arancioni allenati da Okan Buruk hanno avuto la certezza del titolo grazie alla sconfitta del Trabzonspor secondo in classifica, battuto 4-3 dal Konyaspor e a-4 dalla capolista, quindi impossibilitato a raggiungerla o superarla. Il Basaksehir diventa quindi a tutti gli effetti la quarta 'grande' della capitale con Galatasaray, Fenerbahce e Besiktas, ma rimane criticata da molti perché ritenuta troppo vicina al potere politico. È la sesta squadra ad aver vinto il campionato turco, unendosi nell'albo d'oro a Galatasaray, Fenerbahce e Besiktas, e a Trabzonspor e Bursaspor. E anche il gufetto, simbolo del club, può far festa. 

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche