Torino, Giampaolo: "Ancora lontani da mia visione, ma sono fiducioso"

torino

Il Torino ospita l'Atalanta nella seconda giornata di campionato, con l'allenatore granata in cerca di riscatto dopo la sconfitta di Firenze all'esordio. "Siamo ancora lontani dalla mia visione di calcio, ma ci vuole tempo - ha detto alla vigilia - sono fiducioso"

La sfida contro l'Atalanta è salva, domani (sabato, diretta Sky Sport alle 15) Marco Giampaolo farà il suo esordio in una partita ufficiale allo stadio Olimpico Grande Torino. Il giro di tamponi ha dato esito negativo per tutti ed era l'ultimo ostacolo per scongiurare il rischio rinvio. Il tecnico vuole voltare pagina dopo l'esordio con sconfitta di Firenze. "Siamo ancora lontani dalla mia visione di calcio e contro i viola sono apparse vecchie paure, ma ci vuole tempo: sono fiducioso perché vedo ciò che fanno i miei ragazzi durante gli allenamenti", la speranza dell'allenatore in vista della prima in casa. "La sfida contro l'Atalanta casca a puntino - continua Giampaolo - perché è stimolante e ci permette di capire a che punto siamo". Non svela nessuna scelta di formazione ("Decido il sabato mattina, tengo tutti sulla corda"), ma soltanto cosa si aspetta dai suoi ragazzi. "Dobbiamo crescere nel palleggio, migliorare il possesso palla, l'altezza del recupero palla, alcune linee di passaggio e la linea difensiva, che è stata troppo bassa, anche se a Firenze i quattro dietro hanno fatto bene". 

 

Così Izzo spera nella conferma seppur insidiato da Vojvoda, mentre sull'out opposto ci potrebbe essere l'esordio in granata per Murru. E il ballottaggio in attacco è tra Berenguer e Verdi. "Lo vedo piu' come un trequartista o un sotto punta, meno nei due davanti - ha detto Giampaolo sull'ex Napoli - e i due lavorano nello stesso ruolo: non e' importante la titolarità o quante partite faranno, bensì il contributo che daranno al Toro". Finalmente il Grande Torino riapre le porte, seppur soltanto per un migliaio di tifosi invitati dal club: "Il calcio senza gente è triste e perde la sua poesia - conclude Giampaolo questo è un piccolo passo verso aspettative migliori".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche