David Brooks del Bournemouth: "Ho il Linfoma di Hodgkin"

inghilterra
©IPA/Fotogramma
brooks_david

L'annuncio del centrocampista della nazionale gallese: "Mi è stato diagnosticato il Linfoma di Hodgkin al secondo stadio e la settimana prossima inizierò la terapia. Condividerò i miei progressi quando sarò in grado di farlo. Non vedo l'ora di rivedervi tutti presto e di praticare lo sport che amo"

A David Brooks, centrocampista 24enne del Bournemouth e della nazionale gallese, è stato diagnosticato il Linfoma di Hodgkin. A comunicarlo lo stesso giocatore e il club attraverso comunicazioni ufficiali e sui social. "Un messaggio difficile da scrivere per me - scrive Brooks - mi è stato diagnosticato il Linfoma di Hodgkin al secondo stadio e la settimana prossima inizierò la terapia". La scorsa settimana Brooks,  21 presenze e 2 gol con la maglia del Galles, era stato costretto a lasciare il ritiro della sua nazionale per problemi di salute.

"Uno shock ma sono fiducioso sulla guarigione"

Brooks era arrivato al Bournemouth dallo Sheffield United nel 2018 per 11 milioni di sterline e ha preso parte a Euro 2020 con il Galles. Quest’anno ha messo insieme nove presenze con il Bournemouth in tutte le competizioni. "Nonostante questo sia per me e per la mia famiglia uno shock -spiega in una lettera pubblicata sul suo profilo Instagram - le previsioni sono comunque positive e sono fiducioso che guarirò completamente e tornerò a giocare il prima possibile". Il mondo del calcio britannico si è stretto intorno al giovane giocatore, a partire dal Bournemouth: "Possiamo confermare che al centrocampista David Brooks è stato diagnosticato un linfoma di Hodgkin - si legge in un tweet pubblicato sul canale ufficiale del club - Siamo tutti con te, Brooksy". 

Il Linfoma di Hodgkin

Si tratta di un tumore del sistema linfatico. È relativamente raro, ma è tra uno dei più comuni nella fascia d’età tra 15 e 35 anni. "Voglio ringraziare anche la FA del Galles perché senza la rapida diagnosi della squadra medica non avremmo rilevato la malattia" ribadisce Brooks, uno dei migliori talenti della Championship, il secondo campionato inglese, nel suo messaggio. Chiedendo anche che nei prossimi mesi venga rispettata la sua privacy: "Condividerò i miei progressi quando sarò in grado di farlo. Non vedo l'ora di rivedervi tutti presto e di praticare lo sport che amo. Grazie a tutti per il sostegno, per me significa molto".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche