Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
12 settembre 2018

Olanda, omaggio speciale per Sneijder: 15 anni in una sola maglia. LA FOTO

print-icon

Ritagli di una vita passata in oranje. Dall’esordio del 2003 all’ultima amichevole col Perù. Sneijder ha detto basta alla nazionale e viene omaggiato con una maglia speciale, in ricordo della sua avventura lunga 15 anni

SNEIJDER, IL SUO ADDIO COMMOVENTE

Un pezzo del Mondiale 2006, uno del 2010. Qualcosa dall’Europeo del 2008 e anche da quello del 2012. E, alla fine, anche un grande pezzo di cuore. Quello che Wesley Sneijder ha donato alla sua Olanda. Dall’alto di 134 partite con la nazionale (nessuno come lui), 17 nei Mondiali (come lui solo Van Persie) e 31 gol, vicino al mostro sacro Johan Cruijff. Sneijder ha detto basta con gli oranje, e l’ultimo omaggio riservatogli dalla Nike e dalla sua federazione è da appendere per sempre alla parete. Potenziale titolo? Una maglia, quindici anni. Tanti come i suoi nella nazionale, dall’esordio il 30 aprile 2003 contro il Portogallo fino all’ultima amichevole contro il Perù. Ritagli, numeri, motivi e sfumature dello stesso arancione che ha onorato in ogni istante. Su Instagram lui ha scritto “great present”. Regalo bellissimo. E originale. Per uno che qualche giorno fa è letteralmente scoppiato in lacrime per la sua nazionale.

La semifinale col Brasile (sul petto)

“Si dice addio una volta sola, e quel giorno per me sarà oggi. Me la godrò per davvero e sono fiero di essere qui” - disse invece prima della sua ultima di sempre. Dove poi si è seduto in poltrona (al centro del campo) con la famiglia per riguardare i momenti più belli della sua carriera. Tra questi sicuramente il quarto di finale del 2010, dove segnò due gol contro il Brasile prima di ripetersi anche in semifinale ma poi perdere la finalissima contro la Spagna di Iniesta. Quella bandiera, verdeoro, è sul petto della sua maglietta speciale, in ricordo proprio di uno dei momenti più alti della sua avventura oranje. Il futuro per Wes è invece ora solo in Qatar all’Al-Gharafa. Ma il passato rimarrà indelebile, col ricordo di una maglietta che viaggia nei suoi anni d’oro in arancione.

Questi invece gli scarpini speciali indossati nella sua ultima partita contro il Perù

Nations League, i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi