Hertha-Hoffenheim 3-3

Bundesliga
default

L'Hertha Berlino è riuscita ad agguantare il pareggio negli ultimi minuti della partita (87° minuto), recuperando due gol di svantaggio. Finisce 3-3 la sfida contro l'Hoffenheim, match valido per la dodicesima giornata della Bundesliga.

Dopo essere stata in svantaggio , l'Hertha Berlino è riuscita ad effetture gli ultimi due gol della partita pareggiando per 3-3 contro l'Hoffenheim. Valentino Lazaro ha segnato il gol del pareggio negli ultimi minuti della partita (al minuto 87).



Poca efficacia nelle trame di gioco dell'Hertha Berlino, dove nessun giocatore è stato capace di fornire assist decisivi. Per l'Hoffenheim decisivi nelle azioni dei gol gli assist di Oliver Baumann, Demirbay e Ádám Szalai.. Il conto dei cartellini gialli è stato di 2 per l'Hoffenheim, mentre l'Hertha Berlino ne ha ricevuto 1.

Nonostante il risultato finale di parità, l'Hertha Berlino ha avuto a lungo il controllo del match: oltre ad un maggior possesso palla (57%), ha effettuato più tiri (23-13), e ha battuto più calci d'angolo (8-5) dell'Hoffenheim.

Nell'Hertha Berlino, il centrocampista Marko Grujic è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 11 totali). Il centrocampista Demirbay è stato invece il più efficace nelle fila dell'Hoffenheim con 9 contrasti vinti (16 effettuati in totale). L'Hertha Berlino ha effettuato più passaggi dell'avversario (399-269): si sono distinti Fabian Lustenberger (con 66 passaggi), Arne Maier (con 59) e Derrick Luckassen (con 56). Mentre per l'Hoffenheim, Kevin Vogt, è stato il giocatore più preciso con 30 passaggi riusciti.

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti