Bayern Monaco, Kimmich dona la maglia a un bambino: un tifoso la ruba. VIDEO

Bundesliga

Al termine della sfida con lo Schalke 04, il giocatore si era recato da un bambino che gli aveva chiesto la maglia con un cartellone. Ma quando gliel’ha lanciata, un tifoso si è intromesso e l’ha rubata: non si era accorto della richiesta del bimbo, a cui è stata subito restituita la maglia

BUNDESLIGA, RISULTATI E CALENDARIO

Triste epilogo sfiorato, al termine della partita tra Bayern Monaco e Schalke 04 dello scorso sabato. Dopo il fischio finale, infatti, Joshua Kimmich si è recato sotto le gradinate, in corrispondenza del cartellone di un bambino che gli chiedeva la maglia. Tuttavia, un signore dietro non si era accorto della richiesta del piccolo, dal momento che il foglio era esposto in basso. Così quando il giocatore dei bavaresi ha lanciato la maglia in dono al bambino, l’adulto alle sue spalle è stato più lesto. Immediatamente e con educazione, gli è stato fatto notare dagli altri spettatori e da Kimmich stesso che la maglia non era per lui. A quel punto ha sorriso e ha porto il cimelio al bambino.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche