Hannover-Mainz 1-0

Bundesliga
hannover-mainz-995511

La rete di Weydandt al 66° minuto su assist di Maina, condanna il Mainz ad una sconfitta di misura in casa dell'Hannover. Il match valido per la trentunesima giornata della Bundesliga finisce con il risultato di 1-0

Il gol di Hendrik Weydandt al 66° minuto è stato sufficiente per dare la vittoria all'Hannover contro il Mainz. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Da segnalare l’assist di Linton Maina, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Hannover, Michael Esser è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Mainz, Florian Müller è stato chiamato in causa poche volte per gran parte della partita a parte il gol subito.

Nonostante la sconfitta, il Mainz ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (23-7), e ha battuto più calci d'angolo (7-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (447-255): si sono distinti Jean-Philippe Gbamin (78), Hack (70) e Aarón Martín (58). Per i padroni di casa, Pirmin Schwegler è stato il giocatore più preciso con 38 passaggi riusciti.

Jonathas nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Hannover: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Mainz è stato Robin Quaison a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Hannover, l'attaccante Weydandt è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 23 totali). Il difensore Alexander Hack è stato invece il più efficace nelle fila del Mainz con 14 contrasti vinti (21 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche