Hannover-Mainz 1-0

Bundesliga

La rete di Weydandt al 66° minuto su assist di Maina, condanna il Mainz ad una sconfitta di misura in casa dell'Hannover. Il match valido per la trentunesima giornata della Bundesliga finisce con il risultato di 1-0

Il gol di Hendrik Weydandt al 66° minuto è stato sufficiente per dare la vittoria all'Hannover contro il Mainz. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0.

Da segnalare l’assist di Linton Maina, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Hannover, Michael Esser è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Mainz, Florian Müller è stato chiamato in causa poche volte per gran parte della partita a parte il gol subito.

Nonostante la sconfitta, il Mainz ha avuto il controllo del match: ha avuto un maggior possesso palla (60%), ha effettuato più tiri (23-7), e ha battuto più calci d'angolo (7-4).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (447-255): si sono distinti Jean-Philippe Gbamin (78), Hack (70) e Aarón Martín (58). Per i padroni di casa, Pirmin Schwegler è stato il giocatore più preciso con 38 passaggi riusciti.

Jonathas nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Hannover: 2 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Mainz è stato Robin Quaison a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Hannover, l'attaccante Weydandt è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (12 sui 23 totali). Il difensore Alexander Hack è stato invece il più efficace nelle fila del Mainz con 14 contrasti vinti (21 effettuati in totale).

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti