Eintracht-Hoffenheim 1-0

Bundesliga

Una rete di Hinteregger al 1° minuto, segnata su assist di Kostic, ha dato un'importante vittoria all'Eintracht Francoforte. Finisce 1-0 la sfida contro l'Hoffenheim, nella prima giornata della Bundesliga

La partita è stata decisa da una rete arrivata nei primissimi minuti della gara. Il gol di Martin Hinteregger è stato sufficiente per dare la vittoria all'Eintracht Francoforte che ha così superato per 1-0 l'Hoffenheim La squadra allenata da Hütter si è disposta in campo con un 3-4-2-1 che ha pagato subito ottimi dividendi. Poche azioni e gara immediatamente sbloccata. Dall'altra parte Schreuder ha risposto mettendosi a specchio ma non riuscendo a impedire il vantaggio avversario. Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, lo sforzo per trovare il pareggio è arrivato ma è stato tutto inutile. Hoffenheim sconfitta e Eintracht Francoforte che porta a casa tre punti.

Da segnalare l’assist di Filip Kostic, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Eintracht Francoforte, Kevin Trapp è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dell'Hoffenheim, da registrare comunque 6 parate di Oliver Baumann nel corso di tutto il match.

Assieme al risultato finale, l'Eintracht Francoforte ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (15-10) e ha battuto più calci d'angolo (10-5). L'Hoffenheim, invece, ha avuto un maggior possesso palla (68%).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (467-158): si sono distinti Kevin Vogt (64), Ermin Bicakcic (63) e Sebastian Rudy (60). Per i padroni di casa, Makoto Hasebe è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Filip Kostic nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Eintracht Francoforte: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Hoffenheim è stato Steven Zuber a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nell'Eintracht Francoforte, il difensore Hinteregger è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9) perdendone soltanto due. L'attaccante Ihlas Bebou è stato invece il più efficace nelle fila dell'Hoffenheim con 12 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (13).


Eintracht Francoforte (3-4-2-1 ): K.Trapp, M.Hasebe, M.Hinteregger, D.Abraham (Cap.), D.Kohr, F.Kostic, D.da Costa, G.Fernandes, A.Rebic, D.Kamada, M.Gacinovic. All: Adolf Hütter
A disposizione: E.Durm, A.Touré, L.Torró, D.Joveljic, S.Rode, F.Wiedwald, Gonçalo Paciência, T.Chandler, E.Ndicka.
Cambi: S.Rode <-> D.Kohr (65'), G.Mendes Paciência <-> D.Kamada (71'), L.Torró <-> M.Gacinovic (88')

Hoffenheim (3-4-2-1 ): O.Baumann, S.Posch, K.Vogt (Cap.), E.Bicakcic, D.Geiger, P.Kaderábek, S.Rudy, S.Zuber, L.Rupp, R.Skov, I.Bebou. All: Alfred Schreuder
A disposizione: I.Belfodil, V.Grifo, H.Nordtveit, K.Stafylidis, J.Brenet, Á.Szalai, D.Samassékou, P.Pentke, K.Akpoguma.
Cambi: D.Samassékou <-> L.Rupp (64'), I.Belfodil <-> D.Geiger (71'), V.Grifo <-> R.Skov (76')

Reti: 1' Hinteregger.
Ammonizioni: A.Rebic, G.Fernandes, G.Mendes Paciência, K.Vogt

Stadio: Commerzbank-Arena
Arbitro: Daniel Siebert

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti