Eintracht-Hoffenheim 1-0

Bundesliga
default

Una rete di Hinteregger al 1° minuto, segnata su assist di Kostic, ha dato un'importante vittoria all'Eintracht Francoforte. Finisce 1-0 la sfida contro l'Hoffenheim, nella prima giornata della Bundesliga

La partita è stata decisa da una rete arrivata nei primissimi minuti della gara. Il gol di Martin Hinteregger è stato sufficiente per dare la vittoria all'Eintracht Francoforte che ha così superato per 1-0 l'Hoffenheim La squadra allenata da Hütter si è disposta in campo con un 3-4-2-1 che ha pagato subito ottimi dividendi. Poche azioni e gara immediatamente sbloccata. Dall'altra parte Schreuder ha risposto mettendosi a specchio ma non riuscendo a impedire il vantaggio avversario. Nel secondo tempo, soprattutto nella fase finale, lo sforzo per trovare il pareggio è arrivato ma è stato tutto inutile. Hoffenheim sconfitta e Eintracht Francoforte che porta a casa tre punti.

Da segnalare l’assist di Filip Kostic, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila dell'Eintracht Francoforte, Kevin Trapp è stato poco impegnato: una sola parata nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta dell'Hoffenheim, da registrare comunque 6 parate di Oliver Baumann nel corso di tutto il match.

Assieme al risultato finale, l'Eintracht Francoforte ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri totali (15-10) e ha battuto più calci d'angolo (10-5). L'Hoffenheim, invece, ha avuto un maggior possesso palla (68%).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (467-158): si sono distinti Kevin Vogt (64), Ermin Bicakcic (63) e Sebastian Rudy (60). Per i padroni di casa, Makoto Hasebe è stato il giocatore più preciso con 36 passaggi riusciti.

Filip Kostic nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Eintracht Francoforte: 4 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per l'Hoffenheim è stato Steven Zuber a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte.
Nell'Eintracht Francoforte, il difensore Hinteregger è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (9) perdendone soltanto due. L'attaccante Ihlas Bebou è stato invece il più efficace nelle fila dell'Hoffenheim con 12 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (13).


Eintracht Francoforte (3-4-2-1 ): K.Trapp, M.Hasebe, M.Hinteregger, D.Abraham (Cap.), D.Kohr, F.Kostic, D.da Costa, G.Fernandes, A.Rebic, D.Kamada, M.Gacinovic. All: Adolf Hütter
A disposizione: E.Durm, A.Touré, L.Torró, D.Joveljic, S.Rode, F.Wiedwald, Gonçalo Paciência, T.Chandler, E.Ndicka.
Cambi: S.Rode <-> D.Kohr (65'), G.Mendes Paciência <-> D.Kamada (71'), L.Torró <-> M.Gacinovic (88')

Hoffenheim (3-4-2-1 ): O.Baumann, S.Posch, K.Vogt (Cap.), E.Bicakcic, D.Geiger, P.Kaderábek, S.Rudy, S.Zuber, L.Rupp, R.Skov, I.Bebou. All: Alfred Schreuder
A disposizione: I.Belfodil, V.Grifo, H.Nordtveit, K.Stafylidis, J.Brenet, Á.Szalai, D.Samassékou, P.Pentke, K.Akpoguma.
Cambi: D.Samassékou <-> L.Rupp (64'), I.Belfodil <-> D.Geiger (71'), V.Grifo <-> R.Skov (76')

Reti: 1' Hinteregger.
Ammonizioni: A.Rebic, G.Fernandes, G.Mendes Paciência, K.Vogt

Stadio: Commerzbank-Arena
Arbitro: Daniel Siebert

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche