Union Berlino-Hoffenheim 0-2

Bundesliga
default

Importante successo fuori casa dell'Hoffenheim sull'Union Berlino. Nel match valevole per la sedicesima giornata della Bundesliga, Hübner e compagni si sono imposti per 2-0 mettendo a referto anche un clean sheet. Decidono le reti di Bebou e Baumgartner

L'Union Berlino esce dal campo con una sconfitta. La squadra di Fischer, una volta incassato il primo gol, ha abbozzato una reazione ma il sentiero che portava al pareggio era sbarrato e così l'Hoffenheim ha portato a casa il risultato imponendosi per 2-0 conquistando tre punti che consentono agli uomini di Schreuder di fare passi avanti in classifica. L' equilibrio resta intatto fino al 56' quando arriva la rete di Bebou. Hoffenheim che può così iniziare a gestire la partita facendo attenzione a non concedere troppo all'avversario senza però rinunciare a cercare il punto del doppio vantaggio che lascerebbe poche chance di recupero all'Union Berlino. Puntuale arriva al 90' il gol di Baumgartner che chiude i giochi
Nel corso del match l'Union Berlino non ha creato grandi pericoli alla porta di Oliver Baumann poco impegnato, autore di solo 2 parate.

Nonostante la sconfitta, l'Union Berlino ha prevalso per numero di tiri totali (16-7) e ha battuto più calci d'angolo (6-1). A favore dell'Hoffenheim, invece, il possesso palla (50%).

Florian Grillitsch (Hoffenheim) è stato il migliore per numero di passaggi completati (38), superando anche Florian Hübner, il più preciso nelle fila dell'Union Berlino (35). Hübner è riuscito ad effettuare un numero maggiore di passaggi nella trequarti avversaria (7 contro 5 del suo avversario).

Marvin Friedrich per l'Union Berlino nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha concluso più volte verso la porta (4), mentre per l'Hoffenheim l'unica conclusione degna di nota è stata di Robert Skov nonostante non abbia segnato.
Nell'Hoffenheim, il difensore Stefan Posch è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (11 sui 18 totali). Il difensore Marvin Friedrich è stato invece il più efficace nelle fila dell'Union Berlino con 10 contrasti vinti (13 effettuati in totale).


Union Berlino (3-4-1-2 ): R.Gikiewicz, F.Hübner, N.Subotic, M.Friedrich, R.Andrich, C.Gentner, C.Trimmel (Cap.), C.Lenz, A.Ujah, S.Andersson, M.Ingvartsen. All: Urs Fischer
A disposizione: J.Ryerson, M.Parensen, M.Bülter, J.Mees, M.Nicolas, K.Reichel, M.Schmiedebach, S.Polter, S.Abdullahi.
Cambi: S.Polter <-> M.Ingvartsen (68'), M.Bülter <-> A.Ujah (69'), S.Abdullahi <-> N.Subotic (80')

Hoffenheim (4-2-3-1 ): O.Baumann, P.Kaderábek, R.Skov, S.Posch, B.Hübner (Cap.), S.Adamyan, I.Bebou, D.Samassékou, S.Rudy, F.Grillitsch, A.Kramaric. All: Alfred Schreuder
A disposizione: D.Geiger , Lucas Ribeiro, K.Stafylidis, E.Bicakcic, J.Locadia, C.Baumgartner, P.Pentke, H.Nordtveit, K.Akpoguma.
Cambi: H.Nordtveit <-> D.Samassékou (60'), E.Bicakcic <-> P.Kaderábek (64'), C.Baumgartner <-> S.Adamyan (85')

Reti: 56' Bebou, 90' Baumgartner.
Ammonizioni: R.Skov, D.Samassékou, S.Posch, B.Hübner, P.Kaderábek, A.Kramaric, M.Ingvartsen, R.Andrich

Stadio: An der Alten Försterei
Arbitro: Sören Storks

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

I più letti