Bayern Monaco, ufficiale la conferma di Flick fino a fine stagione

Bundesliga

La scelta del club dopo l'ottava vittoria in dieci partite della nuova gestione: Flick era subentrato a Kovac ad interim, ora invece arrivano i complimenti di Rummenigge

Bayern Monaco e Hansi Flick avanti insieme, fino al termine della stagione. Il club bavarese ha ufficializzato la decisione all'indomani della vittoria contro il Wolfsburg, nella 17^ giornata di Bundesliga. La stretta di mano era arrivata subito dopo la partita, al termine di un positivo incontro tra il Ceo Karl-Heinz Rummenigge, il ds Hasan Salihamdzic e lo stesso Flick. Una chance guadagnata sul campo, per il vice-allenatore di Niko Kovac passato al comando dopo l'esonero del croato lo scorso 2 novembre. All'epoca era stata decisiva la pesante sconfitta in casa dell'Eintracht Francoforte per 5-1. Ora il Bayern è sempre terzo in campionato, a -4 dalla vetta, ma la risposta della squadra in queste ultime settimane è piaciuta ai vertici del club.

Rummenigge: "Eccellente sviluppo sportivo"

Sulla conferma di Flick è arrivato subito il commento di Rummenigge: "Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto da Hansi come allenatore della prima squadra", ha spiegato l'ex attaccante dell'Inter. "Lo sviluppo sportivo è stato eccellente, sia in termini di qualità di gioco che dei risultati raggiunti". 8 vittorie e 2 ko, nelle 10 gare con il nuovo allenatore. Sembrava una temporanea soluzione interna, oggi invece il Bayern e Flick sigillano l'intesa di lungo periodo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche