Bayern Monaco, ufficiale la conferma di Flick fino a fine stagione

Bundesliga

La scelta del club dopo l'ottava vittoria in dieci partite della nuova gestione: Flick era subentrato a Kovac ad interim, ora invece arrivano i complimenti di Rummenigge

Bayern Monaco e Hansi Flick avanti insieme, fino al termine della stagione. Il club bavarese ha ufficializzato la decisione all'indomani della vittoria contro il Wolfsburg, nella 17^ giornata di Bundesliga. La stretta di mano era arrivata subito dopo la partita, al termine di un positivo incontro tra il Ceo Karl-Heinz Rummenigge, il ds Hasan Salihamdzic e lo stesso Flick. Una chance guadagnata sul campo, per il vice-allenatore di Niko Kovac passato al comando dopo l'esonero del croato lo scorso 2 novembre. All'epoca era stata decisiva la pesante sconfitta in casa dell'Eintracht Francoforte per 5-1. Ora il Bayern è sempre terzo in campionato, a -4 dalla vetta, ma la risposta della squadra in queste ultime settimane è piaciuta ai vertici del club.

Rummenigge: "Eccellente sviluppo sportivo"

Sulla conferma di Flick è arrivato subito il commento di Rummenigge: "Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto da Hansi come allenatore della prima squadra", ha spiegato l'ex attaccante dell'Inter. "Lo sviluppo sportivo è stato eccellente, sia in termini di qualità di gioco che dei risultati raggiunti". 8 vittorie e 2 ko, nelle 10 gare con il nuovo allenatore. Sembrava una temporanea soluzione interna, oggi invece il Bayern e Flick sigillano l'intesa di lungo periodo.

CALCIO: SCELTI PER TE